Le 10 cose che forse non sai su NetFlix

Redazione
Di Redazione
netflix

Netflix in pochi anni si è imposta sul mercato globale come non solo un'eccellente piattaforma di streaming, ma anche una casa produttrice di serie tv e film di qualità e successo. Ma sapete proprio tutto sul colosso dello streaming online? Ecco 10 curiosità interessanti su Netflix!

10. Quando nasce

Nasce nel 1997 come attività di noleggio di DVD e videogiochi, sebbene Hastings abbia messo da parte le vendite circa un anno dopo. Gli utenti potevano prenotare i dischi via internet, ricevendoli direttamente a casa tramite il servizio postale. Dal 2008 l'azienda ha attivato un servizio di streaming online on demand, accessibile tramite un apposito abbonamento, che è divenuto presto il suo campo d'attività principale, mentre dal 2011 il servizio di noleggio di dischi è stato scorporato, venendo offerto dalla sussidiaria Qwikster.

9. I Fondatori

Reed Hastings e Marc Randolph in sono i fondatori di Netflix. Nel 1997 erano rispettivamente un matematico che già aveva a che fare con la programmazione e i siti internet ed il direttore Marketing di una ditta in quel di Hastings. Si incontrarono quasi per caso, durante uno dei tanti viaggi da lavoratori pendolari.

8. Dove nasce

Netflix è un'azienda californiana, infatti la Scotts Valley, in California la vede nascere e crescere.

7. Ipotesi del nome

Marc Randolph lo voleva chiamare come il suo cane Kibble, poi ci furono altre ipotesi come Luna, Replay e Directpix.

6. La rivincita

In cerca di azionisti, l'ancora giovane Netflix, nel 2000, si ritrovò ad offrire quasi la metà delle sue azioni a Blockbuster, l'allora leader del noleggio videoludico mondiale. Blockbuster rifiutò seccamente la proposta. Oggi infine Blockbuster ha ufficialmente fallito come marchio e come azienda, mentre ora la N rossa è uno dei leader del suo settore.

5. Spesa per gli utenti

Netflix arricchisce il suo catalogo mensilmente, con serie tv, film e documentari, anche autoprodotti per soddisfare tutti i suoi abbonati. Alcuni dati dicono che Netflix spende tra i 100 e i 200 milioni all’anno per far venire incontro alle sempre di maggiori esigenze dei suoi utenti.

4. La prima serie

Come ha iniziato Netflix a produrre video? Netflix ha iniziato nel 2013 a entrare nel settore delle produzione video, presentando la sua prima serie, House of Cards. Da allora ha notevolmente ampliato il suo catalogo con film e telefilm "originali Netflix". Ha pubblicato circa 126 serie o film originali nel 2016, più di qualsiasi altro network o canale via cavo.

3. I Calzini

Uno dei prodotti geniali ideati da Netflix sono i simpatici, quanto praticissimi calzini. Voi direte: 'In che senso i calzini di Netflix?'. Sono dei calzini, che oltre a essere comodi, sono anche in grado di mettere in pausa la puntata che state guardando mentre li avete indosso nel caso in cui doveste addormentarvi senza chiudere Netflix. Così da non perdervi neanche un secondo della vostra serie tv preferita.

2. L'auto play di Netflix

Il Binge-Watching tanto amato da tutti è una delle funzioni migliori e più usate di Netflix. Si tratta semplicemente dell'auto-play; ovvero, quando si sta vedendo una serie tv e la puntata in corso arriva alla fine, Netflix fa partire in automatico la puntata successiva, senza bisogno di cliccare o di prendere di nuovo in mano il telecomando, tutto ciò ovviamente è preceduto da un count-down di qualche secondo che permette all'utente di uscire dalla finestra se non si vuole continuare nella visione.

1. Grandi numeri

Un terzo del traffico mondiale di internet, nelle ore di punta, è solo dedicato a Netflix. Non male!

Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta