Natale 2020, le ricette facili e veloci perfette per universitari

Paolo Ferrara
Di Paolo Ferrara
Natale 2020, le ricette facili e veloci perfette per universitari
Mancano ormai pochi giorni al Natale, giorno che inaugura una serie di festività tutte da vivere. L’emergenza sanitaria da Covid-19 non permetterà sicuramente i soliti festeggiamenti ma ci sarà modo per staccare un po’ la spina e rilassarsi. Ma come passeranno il periodo natalizio i fuori sede che non torneranno a casa? Ecco alcune ricette facili facili per addolcire le festività tra coinquilini.


Guarda anche


Natale 2020: 7 ricette facili e veloci per universitari


Le vacanze natalizie sono quasi arrivate e gli studenti universitari potranno vivere alcuni giorni di riposo prima dell’inizio della sessione invernale. Dopo le ultime disposizioni governative, molti studenti hanno deciso di non tornare a casa per restare nella città di studi con i propri coinquilini. Quale miglior momento per dedicarsi alla cucina? Reduci delle competenze culinario acquisite durante il lockdown generalizzato noi di Skuola.net abbiamo pensato di suggerirvi alcune ricette facili e veloci partendo da quelle proposte da Benedetta Rossi, la popolare cuoca di "Fatto in casa da Benedetta". Cosa aspetti? Vediamole insieme!

Crema al cioccolato per il pandoro


Ingredienti (per quattro persone)
Per la stella di Pandoro

• 1 cucchiaino estratto di vaniglia oppure una bustina di vanillina
• 1 pandoro da 1 kg (ne servirà solo metà)
• 15 g zucchero al velo
• 150 ml panna fresca non zuccherata
• 18 g amido di mais
• 2 tuorli
• 250 ml latte
• 50 g cioccolato fondente tritato
• 50 g zucchero

Per decorare
• Cioccolato fondente a pezzetti
• Cubetti di pandoro
• Foglioline di menta
• Lamponi
• Panna montata
• Ribes rossi
• Zucchero al velo

Procedimento
Crea un composto omogeneo in una ciotola lavorando con una frusta tuorli, amido, zucchero ed estratto di vaniglia. Aggiungi il latte caldo e lavora il composto con la frusta. Successivamente trasferiscilo in un pentolino e fai cuocere il tutto per 5-7 minuti a fiamma bassa. Quando la crema si sarà cotta aggiungi il cioccolato fondente tritato e trasferisci il composto da far raffreddare in frigo in una ciotola. Mentre il composto si raffredda, monta la panna fresca con lo zucchero a velo aiutandoti con lo sbattitore elettrico. Unisci poi poco per volta la panna con la crema raffreddata. Crea una sezione all’interno del pandoro e versaci dentro il contenuto coprendolo con gli ingredienti che preferisci.

Frutta Secca Pralinata Gingerbread


Ingredienti
• 100 gr di nocciole sgusciate
• 100 gr di noci sgusciate
• 2 cucchiaini di cannella macinata
• 2 cucchiaini di zenzero macinato
• 200 gr di mandorle
• 200 ml di acqua (un bicchiere)
• 400 gr di zucchero
• mezzo cucchiaino di noci moscate macinate
• un pizzico di pepe nero macinato

Procedimento
Versa in una pentola o in una padella antiaderente mandorle, noci sgusciate, zucchero e spezie. Versa poi un bicchiere di acqua e accendi il fuoco facendo cuocere il tutto a fuoco medio per 8-10 minuti, senza smettere di mescolare. Ti renderai conto che l’acqua evaporerà e che lo zucchero assumerà una consistenza sabbiosa, aspetta dunque che cambi colore e che si attacchi alla frutta secca. Quando lo zucchero si starà per sciogliere, spegni il fuoco e disponi la frutta secca su un foglio di carta forno per farla raffreddare. Conserva poi il tutto in barattoli di vetro e servilo ai tuoi coinquilini.

Maxi Brioche


Ingredienti (per quattro persone)
Per le maxi brioche
• 1 bustina di Lievito di Birra
• 1 cucchiaino sale colmo
• 125 g farina 00
• 125 g farina manitoba
• 150 ml latte
• 20 g zucchero
• 25 g strutto (o burro)
• Semi di sesamo q.b.
• tuorlo e latte in egual peso (per spennellare)

Per farcire
• lattuga
• maionese
• mozzarella
• pomodoro a fette
• prosciutto cotto

Procedimento
Per fare l’impasto puoi usare l’impastatrice o realizzarlo a mano. Metti in una ciotola farina, zucchero e lievito di birra e lavora gli ingredienti versando poco per volta il latte. Successivamente aggiungi il sale e continua a impastare per 10 minuti. Superati i 10 minuti aggiungi poco per volta anche lo strutto e lavora l’impasto per altri 10 minuti fino a renderlo morbido e liscio. Fai quindi lievitare il tutto in una ciotola coperta da pellicola per almeno 2 ore per far raddoppiare il suo volume. Una volta lievitato lavora l’impasto con le mani e trasferisci la brioche in uno stampo circolare rivestito da carta da forno e dopo aver coperto il tutto con un canovaccio falla lievitare per altre 2 ore. Passato il tempo della seconda levitazione è giunto il momento di inserire il composto già spennellato con tuorlo e latte e spolverato con semi di sesamo in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti. Una volta cotto si apre e si farcisce con gli ingredienti che preferisci.



Albero di Natale salato


Ingredienti (per tre persone)
• 100 ml di acqua
• 15 ml di olio d'oliva (due cucchiai)
• 250 g di farina
• 50 ml di latte tiepido
• bustina (7 gr) di lievito di birra
• cucchiaini di zucchero
• olive verdi a rondelle

Procediment
Per realizzare l’impasto bisogna unire farina, lievito e due cucchiaini di zucchero in una ciotola e mescolare il tutto con una forchetta. Successivamente aggiungi il latte tiepido e mescola aggiungendo anche sale e acqua fino ad ottenere un panetto omogeneo. Dopo aver lavorato l’impasto con l’olio sistema il tutto in una ciotola, incidi una croce in superficie e fai lievitare l’impasto per circa 3 ore coperto da una pellicola trasparente. Una volta trascorso il tempo di levitazione disponi il tutto su un foglio di carta da forno creando un rettangolo. Con la parte non tagliente di un coltello disegna l’albero di Natale da ritagliare poi con una rondella. Usa la pasta in eccesso per fare dei panini o delle piccole focacce. Successivamente realizza l’albero facendo le strisce dei rami e lasciando intatta solo la parte centrale. Quest’ultima parte dovrà essere decorata con pomodorini e olive in rondelle. Trascorsi altri 30 minuti di lievitazione in un luogo caldo, spennellare l’albero di Natale con il latte e inforna il tutto a 180° in un forno ventilato per circa 25 minuti.

Frittelle di Natale


Ingredienti (per quattro persone)
• 1 cucchiaini sale
• 1 cucchiaini zucchero
• 1 kg farina 00
• 1 L acqua
• 100 g broccoli sbollentati in acqua salata
• 4 g lievito di birra secco (corrisponde ad una bustina)
• 75 g olive nere
• 75 g pancetta a dadini dolce o affumicata
• Olio di arachidi per friggere

Procedimento
Prendi una ciotola e versaci dentro farina, acqua, lievito di birra secco, sale e zucchero e lavora il tutto con l’aiuto di una frusta fino ad ottenere una pastella densa e senza grumi. Separa in tre ciotole diverse la pastella e aggiungi in ognuna di esse tre ingredienti diversi: nella prima i cubetti di pancetta, nella seconda le olive snocciolate e tagliate a rondelle e nell’ultima le cimette di broccoli sbollentati in acqua salata. Superata l’ora di lievitazione, fai riscaldare l’olio di arachidi in una pentola (l’olio dovrà raggiungere una temperatura di circa 170-180°) e fai friggere le cucchiaiate di pastella.

Albero Tartufino


Ingredienti (per 19 persone circa)
Per i tartufini
• 150 g di farina di cocco
• 2 cucchiai di zucchero
• 250 g di ricotta di mucca

Per decorare i farfufini
• Cacao amaro
• cocco
• pistacchi
• nocciole

Procedimento
Il procedimento è molto semplice. Prendi una ciotola e unisci ricotta con zucchero e mescola bene con una forchetta. Infine inserisci la farina di cocco e mescola fino a avere un composto sodo e appiccicoso. Crea i tartufini con le mani e decorali con gli ingredienti che hai a disposizione. Sistema infine i tartufini in pirottini e uniscili per realizzare la sagoma dell’albero di Natale.

Patate Ripiene con Salmone


Ingredienti (per 4 persone)
• 1 limone
• 100 g salmone affumicato
• 125 g ricotta
• 125 ml panna fresca non zuccherata
• 2 patate lesse (peso circa 800g)
• Erba cipollina a piacere
• Sale e pepe q.b.

Procedimento
Crea delle barchette con le patate tagliandole a metà per il senso della lunghezza e facendole lessare in acqua salata. In altre parole, devi scavarle con l’aiuto di un cucchiaio. Raccogli poi in una ciotola la polpa. In un’altra ciotola capiente unisci ricotta, panna, sale, pepe, succo di limone e erba cipollina tritata. Mescola fino ad ottenere una salsa liscia e vellutata. Unisci le due ciotole e aggiungi il salmone affumicato tagliato a pezzetti e mischia con un cucchiaio per ottenere un ripieno amalgamato. Riempi infine le barchette di patate con il ripieno aiutandoti con due cucchiai. Decora infine il tutto come meglio credi.
Skuola | TV
Non perdere la prossima puntata!

Continua a seguirci e scopri chi sarà l'ospite della prossima live!

27 gennaio 2021 ore 15:00

Segui la diretta