Seconda prova di maturità classica: com'è fatta la traccia di greco e latino?

traccia greco latino maturità

Per gli studenti che si affacciano alla maturità 2020 comincia il periodo dei dubbi, delle domande e delle paure. Soprattutto in questo momento di emergenza e con le scuole chiuse. La maturità cambierà? Cosa succederà all'esame? Questo il primo pensiero di chi dovrà diplomarsi a breve.
Cari studenti, Skuola.net è qui con voi per darvi non solo una mano con gli appunti ma anche per aiutarvi a stare al passo a secondo del periodo dell’anno scolastico e di quanto manca al giorno X.

Oggi parliamo di com’è fatta la traccia di greco e latino, ovvero della struttura seconda prova maturità del liceo classico. Se non ci saranno grandi cambiamenti, il prossimo 18 giugno tutti i maturandi dei licei classici d’Italia saranno chiamati a svolgere la seconda prova multidisciplinare che contiene sia latino che greco. Vediamo insieme come si compone questa traccia. Ovviamente, questo articolo sarà aggiornato nel momento in cui il Ministero dell'Istruzione darà diverse indicazioni a causa dell'emergenza coronavirus.

Guarda anche




Seconda prova maturità classica: struttura e tracce greco e latino


La seconda prova per la maturità classica dura 6 ore in totale e agli studenti viene data la possibilità di utilizzare il vocabolario bilingue, ovvero latino/greco-italiano e italiano-latino/greco.
Passiamo ora alla struttura seconda prova liceo classico partendo da un presupposto: la traccia di latino e greco e quella di greco e latino sono molto diverse tra loro.
Nella prima, la domanda è quella di tradurre un testo in latino e fare il confronto di questo con quello in lingua greca, rispondendo poi a tre domande su entrambi i brani; la prova di greco e latino - che è quella che è la traccia seconda prova maturità 2020 per il liceo classico - chiederà di tradurre un brano dal greco, confrontarlo con un testo in latino e rispondere alle tre domande che mirano a verificare comprensione e interpretazione dello studente.
Per quanto riguarda la traccia per la maturità 2020, per la quale il ministero ha scelto greco come prima materia e latino come seconda materia, possiamo intuire la struttura della prova di quest’anno:


  • traduzione di un brano in greco preceduto da un pre testo e un posto testo tradotti;

  • confronto con un testo in lingua latina con traduzione e fronte;

  • risposta a tre domande per ciascun testo che possono riguardare comparazioni critiche tra essi, comprensione e interpretazione di entrambi i brani. Si può trattare anche di analisi linguistica, retorica o stilistica congiunta a riflessioni personale e approfondimento. Per rispondere lo studente può scegliere se scrivere 10/12 righe per ciascuna domanda o rispondere in un testo unitario lungo non più di 30/36 righe.



Obiettivi traccia greco e latino seconda prova maturità 2020


Cosa vuole valutare questa particolare prova dalla natura multidisciplinare e la struttura complessa? Stando a quanto stabilito dal Miur la prova mira a verificare le competenze seguenti:


    • la capacità di comprendere in maniera globale e puntuale il testo proposto;

    • le conoscenze acquisite rispetto alle strutture principali morfosintattiche della lingua;

    • la comprensione del lessico specifico;

    • la capacità di ricodificazione e di resa nella traduzione in lingua italiana;

    • la correttezza e la pertinenza delle risposte date.


Skuola | TV
Matematica: il metodo infallibile - School Days Webinar | Elia Bombardelli

I consigli per migliorare il proprio metodo di studio in Matematica con Elia Bombardelli, lo youtuber-prof di Matematica, protagonista di questo webinar per gli School Days: un’iniziativa di Intesa Sanpaolo in collaborazione con Skuola.net.

4 dicembre 2020 ore 15:00

Segui la diretta