Seconda prova liceo linguistico 2018, trucchi per usare il dizionario

Redazione
Di Redazione

Oggi 21 Giugno i ragazzi del Liceo Linguistico affronteranno la seconda prova 2018, il cui nucleo costituisce il loro oggetto di studio principale, le lingue straniere. Agli studenti sarà chiesto di analizzare e comprendere un testo in lingua straniera, poi di elaborarne uno (sempre in lingua) di circa 300 parole. Per questo motivo abbiamo pensato di fornirvi questa guida al miglior utilizzo possibile del vostro migliore amico: il dizionario, ma prima di questo è d’ obbligo una breve introduzione a come sarà strutturata questa prova.


Tracce seconda prova liceo linguistico

La richiesta sarà quella di analizzare uno dei testi proposti di quattro tipologie diverse:
-Tipologia A: traccia di attualità
-Tipologia B: traccia storico sociale
-Tipologia C: letteratura
-Tipologia D: traccia artistica
Quest’ anno è uscita lingua straniera 1, una gradevole sorpresa, ossia la lingua alla quale durante l’ anno si sono dedicate più ore.

Ed ora veniamo ai trucchi per l’ uso del dizionario:

1. Niente panico!

Il dizionario è lì per te, se hai dubbi consultalo, non utilizzarlo come soprammobile. Prenditi un po’ di tempo per calmare l’ ansia, fai un bel respiro e continua

2. Non usarlo per copiare

Non rischiare l’ anno per fare meno errori in seconda prova. Capita a volte che le commissioni sfoglino i dizionari dei candidati, proprio per assicurarsi che nessuno faccia il furbo

3. Non copiare 2

Foglietti, fogliettini, appunti, post-it. Se il tuo piano per passare l’ esame è farcire il tuo dizionario trasformandolo in un big-mac del sapere sei ancora in tempo per ripensarci

4. Non dare la caccia ai fantasmi

Non perdere tempo a cercare parole inesistenti. Se non ti viene in mente un termine usa un suo sinonimo e ricordarti che hai un dizionario per controllarlo!

5. Abbondare è meglio che deficere

Non usate il dizionario solamente in caso di estrema necessità, dubbi e incertezze sono ben accolti, non abbiate paura di sciogliere piccoli nodi consultando il vostro amico cartaceo

6. L’ ordine alfabetico

Nell’ improbabile eventualità in cui doveste ritrovarvi nella situazione di non aver mai imparato a consultare il dizionario sappiate che non è mai troppo tardi per imparare. Non sprecate preziosi minuti sfogliando a casaccio le pagine.
Skuola | TV
Il tradimento? Ecco come scoprirlo!

Assieme ai nostri psicosessuologi cercheremo di esplorare questo fenomeno così complesso e capire cosa spinge alcune persona a tradire. Non perdere la puntata!

14 novembre 2018 ore 16:30

Segui la diretta