7 cose che ti mancheranno dopo la Maturità

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

foto di 7 cose che ti mancheranno dopo la Maturità 2015

Ora vi sembra impossibile, eppure è così: una volta finita la Maturità 2015, la scuola vi mancherà tremendamente. Già, una volta fatto l'esame sarete pervasi da un magnifico senso di liberazione e leggerezza che però durerà appena qualche settimana, giusto il tempo di iniziare una nuova avventura. E poco importa se questa avventura vi vedrà protagonisti all'università o in un posto di lavoro: allora vi accorgerete della nostalgia che proverete nel pensare all'ultimo anno delle superiori e agli esami di Maturità, in particolare a 7 aspetti che vi resteranno per sempre nel cuore e che chi non c'è passato non potrà mai capire. Godeteveli ora, li rimpiangerete di sicuro:

7. LA MERENDA AL BARETTO

foto di la merenda al bar

E la calca per comprarla. Ma quanto vi divertite a fare a gara con i compagni a chi riesce ad arrivare per primo all'ultima pizzetta rossa? E l'odore dei panini, poi! Attenuare i morsi della fame tra una lezione e l'altra dando un bel morso al medaglione con il prosciutto mentre fate due chiacchiere con gli amici vi mancherà tantissimo... Dopo la Maturità 2015 solo piccole pause caffè con i colleghi universitari o di lavoro.

6. GRUPPI DI STUDIO IMPANICATI

foto di gruppi di studio

Ok, gli esami di Maturità 2015 sono dietro l'angolo. Ok, dovrete affrontare i leggendari commissari esterni e in seconda prova è uscita la materia nella quale non siete mai riusciti a dare il massimo. I prof vi ricordano ogni giorno quello che da qui a qualche mese dovrete affrontare e il panico vi assale. Per questo avete deciso di colmare tutte le vostre lacune prima della Maturità. Come? Con i gruppi di studio! Ah, quanto vi mancherà quel secchione che vi salva all'ultimo momento e i pomeriggi di risate sui libri. Voi ancora non ve ne siete accorti forse, ma state legando con i vostri compagni come non avete fatto in 5 anni!

5. I BANCHI DI SCUOLA

foto di banchi di scuola

Sono mezzi rotti, di un verde alquanto discutibile e iniziano davvero a starvi stretti. Ma è proprio seduti lì che avete passato i momenti più belli della vostra vita e magari dove è sbocciato anche qualche amore: le chiacchiere e le risate con il compagno di banco, il compito scopiazzato, le prese in giro ai prof con le caricature disegnate a matita sopra e per le quali la bidella vi ha fatto una testa tanta! Non starete mai più seduti da nessun altra parte con così tanta leggerezza e spensieratezza! Tanto meno riuscirete a farlo il giorno degli esami di Maturità 2015...

4. I PROF

foto di professori

Vi sembrerà davvero impossibile pensarci ora, eppure coloro di cui adesso potete fare benissimo a meno, un giorno vi mancheranno tanto. Vi siete chiesti come mai i diplomati vengono a trovarli così tanto spesso se non per questo motivo? Anche il prof più insopportabile vi ha fatto fare due risate con i compagni, per non parlare poi di quello che non è stato un insegnante solo tra i banchi di scuola, ma anche nella vita! I suoi insegnamenti vi resteranno impressi per tutta la vita, non solo il giorno della Maturità, e saranno le sue parole quelle che vi rimbomberanno nella testa mentre starete per fare le scelte più importanti...

Tutto quello che ti mancherà della scuola

3. LA CAMPANELLA

foto di campanella a scuola

Non vedete l'ora che suoni. Ogni giorno, ogni ora segna la fine delle lezioni. Ma anche il loro inizio. E quanto è bello aspettarla la mattina fuori scuola, prima di entrare in classe e ci si scambia due parole con i compagni mischiate a quattro risate. Quando dalla bocca esce il fumo freddo dell'inverno e lo zaino pesa sulle spalle. E quanto è ancora più bello aspettare il suono dell'ultima campanella, quando si guarda l'orologio e mancano solo 5 minuti all'uscita. Il suo suono non lo dimenticherete mai...

2. IL BIDELLO

foto di il bidello di scuola

O la bidella, chiaro. L'adulto per eccellenza che a scuola è sempre dalla vostra parte, che vi copre quando il prof si assenta durante il compito (e magari anche durante gli scritti della Maturità) per andare in bagno e lui vi permette di copiare, quando aspetta un momento prima di chiudere il portone della scuola anche se la campanella è suonata da un pezzo e che vi sostiene nelle sue proteste. O che semplicemente non sopportate perchè fa tutto il contrario di quello che abbiamo appena elencato. Sì, vi mancherà anche in questo caso.

1. I COMPAGNI DI SCUOLA

foto di compagni di scuola

Magari ora non li sopportate, eppure vi mancheranno tantissimo dopo il diploma. Le risate, le litigate, le proteste fatte tutti insieme vi hanno in qualche modo legato indissolubilmente. E anche se vi continuerete a frequentare anche dopo la Maturità 2015, non sarà mai più la stessa cosa. Godeteveli adesso, viveteli ora insieme a questi ultimi e bellissimi momenti che solo frequentare il quinto superiore può regalarvi.

Serena Rosticci

Commenti
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità
Skuola | TV
Quanti MEGA ci sono in un GIGA? - Le Reazioni della gente comune

Quanti MEGA ci sono in un GIGA? Abbiamo fatto questa domanda ad alcuni ragazzi, le risposte sono davvero IMBARAZZANTI!

25 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta