Maturità 2019: prove Invalsi quinta superiore, come funzionano

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli
Maturità 2019: prove Invalsi quinta superiore, come funzionano

Per la Maturità 2019 sono previste moltissime novità, tra le quali rientrano le Prove Invalsi. All'inizio infatti, questa prova sarebbe dovuta essere obbligatoria per essere ammessi all'esame di Stato, ma come annunciato da Miur, per quest'anno non sarà requisito necessario per l'ammissione. Va però precisato che il Test Invalsi, rispetto che in passato, sarà differente. Le prove saranno somministrate a circa 500.000 maturandi, e serviranno a far luce sulle competenze nelle materie cosiddette 'base', cioè italiano, matematica ed inglese. Il Miur ha richiesto di far svolgere le prove al computer tra il 4 e il 30 marzo Curioso di sapere come verrà strutturato? Non resta che leggere l'articolo per saperlo!

Maturità 2019, Prove Invalsi: inglese


La prova, della durata di 90 minuti, è unica per tutti gli indirizzi di studio e mira a testare le competenze della comprensione per quanto riguarda la lettura e l'ascolto (reading e listening). L'esito della prova, distinto per ascolto e lettura può essere:
- non ancora B1
- B1
- B2
La struttura si baserà su 30-40 domande.Si parte dall’ascolto per poi arrivare alla comprensione e lettura di un testo. Infine sarà esaminato il corretto uso della lingua e della grammatica inglese.

Maturità 2019, Prove Invalsi: italiano


La Prova Invalsi di italiano non è differenziata per indirizzi poiché si riferisce ad ambiti di competenza comuni previsti da tutti gli indirizzi di studio e non fa riferimento ad aspetti specifici di particolari tipologie di scuola. Si tratta di una prova di comprensione del testo e non presenta contenuti di storia della letteratura.
Le domande relative alla riflessione sulla lingua (conoscenze e competenze grammaticali) sono organizzate intorno a brevi testi e fanno riferimento alla capacità di utilizzare le conoscenze e le esperienze acquisite per porsi in maniera linguisticamente consapevole di fronte ad essi. Queste domande sono orientate a sollecitare l’osservazione e la riflessione sui nodi linguistici ritenuti più significativi e necessari alla corretta decodifica dei testi. La prova prevede:
- dalle 5 alle 7 unità di comprensione del testo
- una unità di riflessione sulla lingua,
- testi narrativi, argomentativi, espositivi, regolativi, continui, non continui, ecc.
- testi con ampia varietà di contenuti
Per quanto riguarda la lunghezza dei testi, può variare. Gli studenti dovranno completare la prova in 120 minuti.



Maturità 2019, Prove Invalsi: matematica


Per quanto riguarda la Prova Invalsi di matematica avrà delle differenziazioni in base ai diversii indirizzi scolastici, ciò è dovuto ai diversi programmi. Nonostante questo, le domande saranno, per tutti gli indirizzi, divise in base a queste tipologie:
- domande di manutenzione, contenuti fondamentali, in stretta continuità con i traguardi della scuola secondaria di primo grado e del primo biennio della scuola secondaria di secondo grado (grado 10). Esempi: letture di
grafici e tabelle, calcolo di perimetri,
aree e volumi, percentuali, ordini di grandezza, relazioni lineari fra grandezze, ecc.
- domande di ricontestualizzazione, propongono situazioni simili a quelle già incontrate nel grado 8 o 10 (per oggetti di riferimento, contesti, compiti richiesti, ecc.), ma che richiedono l’acquisizione di nuovi strumenti e nuovi contenuti matematici appresi nel corso del secondo biennio. Esempi: la geometria analitica, i modelli esponenziali e logaritmici, le funzioni circolari, ecc.
- domande di analisi matematica(versione per istituti tecnici) l’insegnamento dell’analisi matematica, propedeutica alle discipline professionalizzanti (economia, elettronica, informatica, costruzioni, ecc.) è prevista di norma al quarto anno solo per gli istituti tecnici
- domande di analisi matematica e di approfondimento contenutistico (liceo scientifico, tutte le opzioni): quesiti per contenuto e livello specifici e caratterizzanti questo percorso di studi. Esempio geometria nello spazio, calcolo delle probabilità, analisi matematica, ecc
Così come per la prova di italiano, anche quella di matematica avrà una durata di 120 minuti e l'esito è su una scala unica articolata in 5 livelli descrittivi a cui se ne aggiunge un altro per individuare gli allievi che non raggiungono il primo livello.

Serena Santoli
Skuola | TV
Buone vacanze ragazzi!

La Skuola Tv torna a ottobre. Buone vacanze a tutti gli studenti!

1 ottobre 2019 ore 16:00

Segui la diretta