Maturità 2019 e Milleproroghe, cosa stabilisce la legge

SerenaSantoli
Di SerenaSantoli

Il nuovo governo è al lavoro per portare moltissime novità per la scuola, in particolare per l'esame di maturità 2019. Con il decreto Milleproroghe, di recente convertito in legge, sono stati inseriti dei cambiamenti anche sulla riforma della Maturità voluta dal precedente esecutivo. In cambiamenti riguardano alternanza scuola lavoro e il test invalsi e molto altro. Ecco spiegato per punti cosa riporta il decreto.


Test Invalsi 2019: si farà, ma non è collegato all'esame

L'esame di maturità 2019 sarà differente rispetto ai precedenti, ma molti cambiamenti slitteranno agli anni successivi. I punti più salienti del prossimo esame sono l'abolizione della terza prova e un diverso numero di crediti scolastici, 40 per il triennio e 60 diviso nelle tre prove d'esame (due scritti e un orale).
Riguardo ai test invalsi di quinta superiore, però, il Milleproroghe stabilisce che non saranno tra i criteri di ammissione all’esame per il 2019. Questo è un tassello che verrà inserito successivamente, per l'esame del 2020. Quindi la prova non avrà peso sull’Esame di Stato, ma solo sul curriculum dello studente. Per ora.

Alternanza scuola lavoro non obbligatoria per la Maturità 2019

Il tirocinio, in particolare il completamento delle ore previste dagli indirizzi, sarebbe dovuto diventare requisito per l'ammissione alla Maturità già dall'anno in corso. Con il Milleproroghe però la novità slitta al 2019/2020. Un nodo da sciogliere, visto che l'esame orale dovrebbe essere strutturato proprio sulla base delle esperienze formative maturate nel corso dell'alternanza scuola lavoro. Ma il neo-ministro Bussetti ha già annunciato ulteriori modifiche: staremo a vedere.

Serena Santoli

Skuola | TV
Angelica Massera ospite della Skuola Tv!

La webstar, molto apprezzata dai più giovani grazie ai suoi video esilaranti, ci racconterà dei suoi progetti futuri! Non solo, cerchremo di capire quali sono i segreti per avere successo sul web! Non perdere la puntata!

21 novembre 2018 ore 15:00

Segui la diretta