Ominide 13 punti

Segmenti nel piano cartesiano

Normalmente se un segmento è parallelo ad uno dei due assi; (ascisse x e coordinate y) è molto facile calcolarne la lunghezza;
Facciamo caso a quando un segmento è parallelo all'asse orizzontale, l'ascisse, la formula corretta è: Xa-Xb= il risultato è la lunghezza del segmento;
Se il segmento è, invece, parallelo all'asse delle coordinate la formula è: Ya-Yb= ed il risultato è uguale alla lunghezza del segmento.
Quando un segmento, invece, è obliquo basta applicare il Teorema di Pitagora:
(Xa-Xb)alla seconda + (Ya-Yb)alla seconda tutto sotto radice: Il risultato è la lunghezza del segmento obliquo.
Sapendo questo si trova facilmente tutte le lunghezze che vogliamo; in altri casi i punti allineati possono formare una figura geometrica; in quel caso stiamo parlando di geometria su un piano cartesiano.
Quando abbiamo a che fare con questo tipo di caso, allora queste formule ci saranno molto utili; una volta trovati i lati grazie ad esse è facilmente riconoscibile il processo da svolgere per completare il problema e fare tutto il possibile per risolverlo.
Inoltre i segmenti posso essere sia a livello positivo, che a livello negativo; positivo se compare nel diagramma cartesiano sopra, con le grandezze indicate normali e con un +;
Negativo se compaiono le grandezze riportate con un -:
Ma questo è tutt'altro argomento;
Grazie
Hai bisogno di aiuto in Geometria - Formule e problemi di geometria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email