Ominide 31 punti

Addizione algebrica tra monomi simili


I monomi simili sono espressioni letterali che hanno la stessa parte letterale, per esempio 2y e 364y sono simili perché la parte letterale è sempre "y". Se vogliamo addizionare due o più monomi devono essere simili, altrimenti resta indicata (ovvero non si risolve). Ecco un esempio:
(-7xy)+(4xy)= -3xy
Come ho fatto? Ve lo dirò qui sotto, passo per passo... (nella seconda parentesi è sottinteso il segno + davanti al 4)

1. Ho fatto una normale addizione tra numeri relativi
-7 +4= -3
RICORDATE: il segno si prende dal numero più grande, se il numero è lo stesso ma con segni diversi, ovvero sono opposti, è sempre 0 (+2 -2= 0)

(se non ci sono parentesi è sottintesa una parentesi con il segno di addizione +)
2. Ho unito la parte letterale al numero ottenuto
-3xy
Ed ecco fatto! Semplice, no?
Ora proviamo con le frazioni (+2/3 è + due terzi)

+2/3ab + 1/8ab = +19/24ab
Anche qui vi spiegherò tutto passo per passo

1. Trovare il minimo comune multiplo (mcm)
Tra 8 e 3 è 24
[*= per]
Ora dovete fare...
2. (24:3)*2= +16 (il segno si prende da quello della frazione) e (24:8)*1= +3
3. Ora addizionate +16 e +3 (+19/24)
4. Unite tutto:
+19/24ab

Ora con un segno negativo

-2/3ab + 1/8ab
1. minimo comune multiplo tra 8 e 3(24)
2. (24:3)*2= -16 (24:8)*1= +3
3. (-16) + (+3) oppure, semplificato, -16 +3= -13/24
4. Unisco
-13/24ab

Hai bisogno di aiuto in Algebra – Esercizi e Appunti di Algebra lineare?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email