Sapiens Sapiens 12226 punti

Il confronto di figure geometriche

Abbiamo studiato il concetto di equivalenza di superfici piane.
1. Se due figure hanno la stessa forma e la stessa estensione evidentemente sono uguali e quindi anche equivalenti (figura 1).
2. Se due figure hanno forma diversa ma uguale estensione, allora sono equivalenti (figura 2).

Se due figure non hanno né forma né estensione uguale, allora pos-siamo stabilire, scomponendo le due figure, che una delle due figure ha un estensione maggiore dell'altra, in questo caso la figura che ha un'estensione maggiore si dice prevalente, mentre la figura che ha un'estensione minore si dice suvvalente (figura 3).

La zona colorata in rosso della figura A non ha corrispondenza nella figura B.
La figura A ha un'estensione maggiore.


Il confronto tra una figura e un'unità di misura: il calcolo dell'area


Arrivati a questo punto delle nostre conoscenze, passiamo dal confronto alla misura dell'estensione di una figura piana; impariamo cioè a calcolare l'area delle superfici piane.
Definizione :per area di una figura piana si intende la misura dell'estensione della sua superficie, espressa in una certa unità di misura.
Le superfici sono grandezze fisiche e come tali si possono misurare.
Pertanto, riprendendo quanto abbiamo studiato, a proposito della misura di una grandezza, possiamo dire che:
Criterio: per misurare l'estensione di una superficie (ovvero per calcolarne l'area) occorre confrontarla con un'altra superficie, fissata come unità di misura, per stabilire quante volte quest'ultima è contenuta in quella da misurare.
Ricordiamo che per misurare le superfici si usano, di solito, le unità di misura espresse dal Sistema Internazionale .L'unità di misura delle superfici è il metro quadrato (m²), cioè il quadrato che ha il lato di l metro. Chiarite queste nozioni fondamentali, occupiamoci ora del calcolo dell'area dei poligoni.
Hai bisogno di aiuto in Geometria per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze