Ominide 63 punti
GLI INNI SACRI
Rappresentano la prima opera matura. Manzoni voleva comporre opere moralmente utili. Gli inni sacri dovevano essere composti da 11 inni (uno per ogni festività liturgica); in realtà ne scrive solo 4: 3 nel 1813 e 1 nel 1822.

Per Manzoni i momenti fondamentali nella storia dell’umanità sono due:
- Caduta nel peccato: il male morale si manifesta nella presenza di oppressi e oppressori.

- Venuta di Cristo: il cristianesimo è la prima religione che si rivolge ai vinti, non agli oppressori.

Il Cristianesimo offre una forma di riscatto (non sociale) per gli oppressi. Infatti non c’è una rivoluzione sociale; il riscatto è tutto spirituale: la giustizia divina trionferà e punirà gli oppressori nell’aldilà.

Nei Promessi Sposi il riscatto avviene anche sulla terra grazie all’avvento della divina provvidenza (esiste un disegno divino che conduce verso il bene; coloro che soffrono in un primo momento successivamente verranno ricompensati).
In Manzoni c’è il concetto della Provida Sventura :
- la sventura è provvidenziale
- se soffri sarai ricompensato
- se opprimi sarai oppresso.
Hai bisogno di aiuto in Vita ed opere di Alessandro Manzoni?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email