Tutor 40732 punti

riassunto de La forma della spada di Jorge Luis Borges

La forma della spada


La forma della spada è un racconto di Jorge Luis Borges, scrittore e poeta argentino del XX secolo.
Il racconto è ambientato a Tacuarembò, città dell’Uruguay e tratta della storia dell’Inglese della Colorada, un misterioso e ricco uomo di cui nessuno conosce la storia. L’Inglese è conosciuto nella città per la crudeltà verso i suoi braccianti e per il fatto di ubriacarsi e chiudersi in camera per poi uscirne dopo alcuni giorni. Il protagonista del racconto, del quale non è specificato il nome, a causa di una piena del fiume, rimane bloccato nella Colorada, nel territorio dell’Inglese, dal quale viene ospitato. I due cenano insieme senza parlare molto, ma con l’andare avanti della cena,il protagonista cerca di fare conversazione con il padrone di casa che scorbuticamente gli rivela di non essere inglese come tutti pensano, bensì di venire da Dungarvan, in Irlanda. Finita la cena i due bevono molto rum fino ad essere ubriachi ed il narratore della storia, in un momento di euforia chiede il motivo della cicatrice che percorre il volto dell’Inglese. Dopo un attimo di insicurezza l’uomo misterioso inizia a raccontare la sua storia.

Egli nel 1922 aveva fatto parte dei rivoltosi che combattevano per l’indipendenza dell’Irlanda. Nella caserma in cui viveva era giunto un giovane il cui nome era John Vincent Moon, “magro, molle e che dava l’impressione di essere un invertebrato”. Un giorno l’Inglese e Moon erano per strada e l’Inglese salvò la vita all’altro che stava per essere colpito da un soldato inglese. I due poi si rifugiarono in una villa disabitata nella quale rimasero per nove giorni, durante i quali Vincent Moon rimaneva a riposo in casa per una febbre inventata per nascondere la sua codardia. Il nono giorno la città cadde nelle mani dei nemici e l’Inglese, tornato alla villa, scoprì Moon che parlava al telefono con un nemico. Il giovane stava vendendo il compagno agli inglesi e quando si accorse di essere spiato cercò di scappare. Egli però venne raggiunto e, nonostante i soldati inglesi fossero già nella villa, il suo compagno riuscì a prendere una spada da una delle armature che si trovavano nella villa e a sferrare un colpo sul suo viso.
A quel punto all’Inglese, raccontando la storia, tremano le mani e il protagonista gli chiede che fine avesse fatto Moon. “Riscosse i denari di Giuda e fuggì in Brasile”. A quel punto il protagonista capisce tutto: l’Inglese in realtà è John Vincent Moon, uomo codardo che aveva venduto il suo compagno ai nemici per ricevere la salvezza. Moon alla fine del racconto esprime la sua vergogna e afferma di essere una persona disprezzabile.


A cura di Simone.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Riassunto: La sentinella