Tutor 33865 punti

La ragazza mela di Italo Calvino

Nel racconto di Italo Calvino dal titolo La ragazza mela le vicende narrate partono tutte dalla volontà della regina protagonista che vuole avere a tutti costi una figlia; a farle venire questo desiderio è la vista di un melo presente nella sua casa. Presto la regina rimarrà incinta e successivamente partorirà una mela. Col passare del tempo il re, vicino di regno della regina, inizia a desiderare quella mela, poiché la vede continuamente trasformarsi in una fanciulla molto bella che si pettina i suoi capelli fluenti. Il desiderio di avere per sé la mela è tanto grande che il re la chiede alla regina, la quale non può rifiutare di consegnargliela, in modo tale da mantenere rapporti di buon vicinato con questi. Infatti da sempre è consuetudine far sposare le figlie femmine con regnanti vicini per potere mantenere rapporti di buon vicinato e per mantenere intatti i propri territori e beni.

Il re possiede la mela, ma vorrebbe anche avere delle relazioni con lei. La fanciulla vuole negarsi al re, per cui inizia a non mangiare più in modo tale da sottrarsi a lui sul piano fisico, in quanto non è pronta per un grande passo come questo. Infatti, se lei non si nutre, inizia a negare il suo corpo.
Nel momento in cui il re dovrà partire per la guerra, decide di lasciare la mela al suo fedele servitore. Ma sarà la matrigna, nemica della madre della ragazza mela, a infliggere delle vere e proprie ferite sulla mela, provocando la fuoriuscita di sangue da quest'ultima. (questo sangue testimonia la maturità fisica della ragazza mela)
Fortunatamente per merito di una zia fata che curerà le ferite riportate, dalla mela uscirà una ragazza ricoperta da cerotti, la quale afferma di essere pronta per avere dei contatti con il re. La fanciulla è anche pronta per il matrimonio con questi, avendo raggiunto la maggiore età e essendo libera dell'incantesimo che l'aveva riguardata. La morale del racconto è questa: due uomini tutelano e proteggono la ragazza cercando di far si che non sia in contatto con il mondo attorno a lei. Invece le due donne protagoniste del racconto saranno coloro che l'aiuteranno ad affrontare i momenti difficili della sua vita, come ad esempio il matrimonio, l'inizio della sua maturità di donna.

Hai bisogno di aiuto in Recensioni libri?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità