Ominide 395 punti

Quintiliano, Marco Fabio - Biografia e poetica

Marco Fabio Quintiliano nasce in Spagna, precisamente a Calagurris, l'attuale Calahorra, tra il 30 e il 40 A.C.
Si trasferisce a Roma, dove compie gli studi e dove svolse le sue due più importanti attività, ovvero l'avvocato e l'insegnante di retorica.
Grazie alle sue amicizie, specialmente quella dell'imperatore Domiziano, riesce a trovarsi al centro della vita culturale, politica e nobiliare romana.
Non sappiamo la precisa data della morte, ma da alcune opere che ci aiutano si pensa sia morto intorno al 100 D.C.
L'Insitutio Oratoria è la sua opera principale, se non l'unica, tralasciando altre piccole opere incomplete, in cui Quintiliano espone tutti i caratteri fondamentali per la formazione dell'oratore, aggiungendo consigli pratici, attinenti all'attività oratoria.
Per la concezione della retorica prende come modello da seguire Cicerone, con la differenza che Quintiliano pensa che l'arte oratoria non sia solo un'attività tecnica, ma una disciplina fondamentale a formare il cittadino e l'uomo romano moralmente esemplare.
Secondo il poeta, la decadenza dell'arte oratoria era causata dal mutare delle condizioni socio-politiche-culturali di Roma, che andavano di pari passo con quest'ultima. Non manca la parte di critica dell'opera, che è riservata ai filosofi del presente, accusati di essere superficiali e alla continua ricerca del successo.
Hai bisogno di aiuto in L'età imperiale?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email