blakman di blakman
VIP 9176 punti

Proposizioni concessive

Le proposizioni concessive esprimono una circostanza nonostante la quale si verifica l'azione o la situazione espressa dalla frase reggente. Sono introdotte dalle congiunzioni:

- quamquam sebbene, etsi anche se, tamestsi benchè con l'indicativo:
Esempio:
Etsi eramus in cursu, tamen suscipiendum aliquid spatii putavi.
Anche se eravamo di fretta, tuttavia ritenni di dovermi prendere un pò di tempo.

- cum con il congiuntivo:
Esempio:
Socrates, cum facile posset educi e custodia, noluit.
Socrate, benchè potesse facilmente essere tratto fuori dal carcere, non volle.

Nota bene:

Quamquam e etsi possono anche essere usati:

- Come avverbi e in tal caso introducono una proposizione indipendente.
Esempio:
Quamquam confirmatur amor et beneficio accepto et consetudine adiuncta.
Del resto l'affetto è rinsaldato sia dal bene ricevuto sia dalla familiarità aggiunta.

- Con aggettivi, participi congiunti o ablativi assoluti con valore concessivo.
Esempio:
Etsi aliquo accepto detrimento, tamen summa exercitus salva erat.
Pur avendo ricevuto qualche perdita, tuttavia il grosso dell'esercito era salvo.

Hai bisogno di aiuto in Grammatica latina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove