Habilis 844 punti

Inglese-Beginner

Beginner = Principiante

This room is large / and it is difficult / to hear / my voice / at the back.
Questa stanza è grande / ed è difficile / ascoltare / la mia voce / in fondo.

Verbo essere
Io be= Essere (infinito)

I am = Io sono

You are= Tu sei you non significa solo tu ma anche lei

He is = Lei è per il maschile (h aspirata)

She is = Lui è per il femminile

It is = Egli è è neutro e si usa per gli animali o le cose

We are = Noi siamo

You are = Voi siete

They are = Essi sono si usa per il maschile, per il femminile, sia per persone, animali o cose
But = Ma

Ex. You are english but i am italian = Lei è inglese ma io sono italiana

Maria is italian = Maria è italiana tutti gli aggettivi di nazionalità si scrivono in maiuscolo

Io sono siciliana = I am sicilian

L’aula è grande = The room is large
Questa stanza è grande = This room is large
Tom è inglese ma Maria è siciliana = Tom is english but Mary is sicilian

Articoli determinativi e indeterminativi

The (articolo determinativo) = Il, lo, la, i, gli, le si usa per il singolare che per il plurale, sia per il maschile che per il femminile

A (articolo indeterminativo) = Un, uno, una si usa davanti a consonante
An (articolo indeterminativo) = Un, uno, una si usa davanti a vocale

Per formare il plurale basta aggiungere la s

Ex. The ice cream = Il gelato
The ice creams = I gelati

Questo è un gelato = It is an ice cream
E’ un gelato italiano = It is an italian ice cream l’aggettivo si scrive prima del sostantivo
Questi sono gelati italiani = They are italian ice creams
Esse sono studentesse italiane = They are italian students l’aggettivo resta al singolare, mentre il sostantivo va al plurale

Prego, scriva il numero…, grazie = Please write number…, thank you


2° lezione

How old are you? = Quanti anni hai?
I am 25 = Io ho 25 anni
I’m 25 (forma contratta)

1. Exscuse me, how old are you? = Mi scusi, quanti anni ha?
2. I’m 25, and you? = Io ho 25 anni, e lei?
1. I’m 20 = Io ho 20 anni

1. Exscuse me, how old are you? = Scusa, quanti anni hai?
2. I’m 25, and you? = Io ho 25 anni
1. Me too! = Anch’io!

E’ giusto? / E’ vero? = Is it right? right significa anche destra

Dettato
1) I’m 22 = Io ho 22 anni
2) Me too! = anch’io!
3) 4 and 3 are 7 = 4+3=7 nella somma non si usa la parola “più” ma questa formula
4) 2 and 21 are 23 = 2+21=23

Molto forte / Fortissimo = Very hard
Hello! / Hallo! = Ciao si usa solo quando ci si incontra
Hi! E’ una contrazione di how are you?

Bye bye! / Good bye si usa solo quando si saluta per andare via

1) Hi! = Ciao
2) Hello! i’m Gabriella; whats your name? = Ciao! io sono Gabriella, come ti chiami?
1) My name is Lucia oppure my name’s Lucia = Mi chiamo Lucia


My e your sono aggettivi possessivi
My si usa per il maschile, per il femminile, per il singolare e per il plurale.

My brothers = I miei fratelli

Work = Lavorare

I miei fratelli lavorano molto duramente = My brothers work very hard
I tuoi fratelli lavorano molto duramente = Your brothers work very hard
Io amo i miei fratelli = I love my brothers
Mia madre ha 40 anni = My mather is 40

My brother works very hard alla 3° persona singolare maschile o femminile del verbo si aggiunge la s, tutti gli altri restano invariati.
Ex. I work very hard

Guidi la macchina? = Do you drive a car? Do è un ausiliare e si usa quando non c’è il verbo essere

How are you? = Come stai?
I’m fine = Sto bene
Do you speak english? = Parli inglese?


3° lezione

Is the door open or closed? = La porta è aperta o chiusa? nella domanda il verbo viene posto prima del soggetto

To close (verbo infinito)= Chiudere
Closed (aggettivo) = Chiuso/a

The door is open = La porta è aperta
The door is closed = La porta è chiusa

Now/ the door is closed = Ora la porta è chiusa
Now/ the window is closed = Ora la finestra è chiusa

Non lo so = I don’t know
Bag = Borsa

Now a bag is closed = Ora la borsa è chiusa
It is my jacket = E’ la mia giacca.
Is it my racket? = E’ la mia giacca?
La mia amica = My friend
Il mio amico= My friend
Is she your friend = E’ tua amica?

Il plurale

Il plurale si forma aggiungendo la s, ma ci sono casi in cui il plurale è irregolare:

Car = Cars
House = Houses
Class = Classes
Child = Children

In the class are three doors = Nella classe ci sono tre porte
The doors/ are closed = Le porte sono chiuse

From = Da

I am from Italy = Io vengo dall’Italia
Claudia is from Palermo = Claudia viene da Palermo

Here = Dove

Where are you from? = Da dove vieni?
I am from London oppure i’m from London = Vengo da Londra
Is London a big city? = Londra è una grande città?

Near = Vicino

I’m from Bologna. = Vengo da Bologna
Bologna is near…. = Bologna è vicino….

Far = Lontano

Milazzo è vicino Palermo? = Is Milazzo near Palermo?
No, non lo è = No, it is not risposta
No, it isn’t breve
negativa

Milazzo è vicino Palermo? = Is Milazzo near Palermo?
Si, lo è = Yes, it is risposta breve
affermativa

Could you close the door, please? = Potresti chiudere la porta, per favore?

Theacher = Insegnante Photograph = Fotografo Far from = Lontano da
Sandwich = Sandwich Class = Classe Where = Dove
Book = Libro Radio = radio Sitting = seduto/a
House = Casa Car = macchina
Hamburger = Hamburger From = da
Student = Studente Near = vicino

1. Where are you from, Gabriella? = Da dove vieni, Gabriella?
2. I’m from Spain. Where you from? = Vengo dalla Spagna. E tu da dove?
1. I’m from Japan, from Tokio = Vengo dal Giappone, da Tokio.
Germany = Germania language German = Tedesco
Spain = Spagna  language Spanish = Spagnolo

Traduzione:
Maria viene dalla Spagna; lei è spagnola (7 parole) = Maria is from Spain, she is spanish
Potresti aprire la porta per piacere? (6 parole) = Could you open the door, please?
Di dove è lei? (4 parole) = Where is she from?

Londra è una grande città (5 parole) = London is a big city

His name’s Sergio. He’s from Italy = Il suo nome è Sergio. Egli viene dall’Italia.

E’ la forma contratta di names is

Aggettivi possessivi (vedi 6° lezione)

My = Mio, mia, miei, mie
Your = Tuo, tua, tuoi, tue
His (quando qualcosa appartiene ad un uomo) = Suo, sua, suoi, sue
Her (quando qualcosa appartiene ad una donna) = Suo, sua, suoi, sue

His shirt is blue = La sua maglietta è blu (la shirt appartiene ad un uomo)
Her shirt is blue = La sua maglietta è blu (la shirt appartiene ad una donna)
Her name’s Mary and she’s from London = Il suo nome è Maria e viene da Londra
My name’s Mary and i’m from London = Mi chiamo Maria e vengo da Londra

4° lezione

Thirteen = Tredici
Work = Lavoro hanno lo stesso suono di pronuncia
Word =Pparola
Sir = Signore

You must see/ how/ the words/ are written = Voi dovete vedere/ come/ le parole/ sono scritte

I must see/ how/ the words/ are written = Io devo vedere/ come/ le parole/ sono scritte

I can see = Io posso vedere
Can = Vedere

Frase negativa

I can see but you can not see = Io posso vedere ma voi non potete vedere
I can see but you can’t see (forma contratta)

Come si forma il negativo? Si aggiunge not

Positiva Negativa Negativa contratta
I am I am not I’m not
You are You are not You’re not oppure you aren’t
He is He is not He isn’t
She is She is not She isn’t
I is It is not It isn’t
We are We are not We’re not oppure we aren’t
You are You are not You’re not oppure you aren’t
They are They are not They’re not oppure they aren’t


Look at Simone = Guarda Simone
Is it italian? = E’ italiano?
Yes, he is = Si, lo è
Is he a police officer? = E’ un poliziotto?

No, he isn’t = No, non lo è

Mestieri

Nurse = Infermiere/a
Shop assistent = Commesso/a
Taxi driver ( deriva da to drive = guidare)= Tassista
Business man = Uomo d’affari
Doctor = Dottore
Psycologist = Psicologo/a
Psychiatrist = Psichiatra
Road sweeper = Lavastrade
Student = Studente
Window kleepeer = Lavavetri
Ballet dancer ( si pronuncia bellei dens)= Ballerina

Anche tu sei psicologo? = Are you a psycologist too?

5° lezione

I don’t know where we are! = Non so dove siamo!

Answere (si pronuncia ànse)= Risposta dal verbo to answer = rispondere

Esercizio pag. 19 n°4
Complete the questions and answers:

1. What’s her name? Amy roberts
2. Where’s she from? England
3. What’s her àddress (in americano si pronuncia addrèss) ? 18 market street, manchester
4. What’s her fhone number? 0161 929 5837
5. How old is she? She’s 20
6. What’s her job? She’s a student
7. Is she married (si pronuncia maerid) ? No, she isn’t

He’s retired = Lui è in pensione

Lui è fidanzato (prossimo alle nozze)= He’s engaged (si pronuncia ingheig)

Esercizio pag. 21 n°5
Check it = Controllare
Tick ( è il segnale v) the correct sentence:

1. She’s name’s Janelle
Her name’s Janelle (giusta)

2. Her job is teacher
She’s a teacher (giusta)

3. Are you from spain? (giusta)
Is you from spain?

4. He’s fhone number is …
His fhone number is … (giusta)

5. How old is she? (giusta)
How old she is ?

6. She is no married?
She isn’t married? (giusta)

7. Are you married? Yes, i’m
Are you married? Yes, i am (giusta) nelle risposte brevi affermative non si può usare la forma contratta; si usa solo quando si continua la risposta.

Take a five-minute break / just to stretch / your legs = prendete una pausa di 5 minuti / solo per sgranchirvi / le gambe

Just = Solo

Aggettivi possessivi

Sub-pronouns Possessive adjectives
(Pronomi soggetto) (Aggettivi possessivi)

I My = Mio, mia, miei, mie
You Your = Tuo, tua, tuoi, tue
He His (quando qualcosa appartiene ad un uomo) =
suo, sua, suoi,sue
She Her (quando qualcosa appartiene ad una donna) =
suo, sua, suoi,sue
It Its = suo, sua, suoi, sue
We Our = nostro, nostra, nostri, nostre
You Your = vostro, vostra, vostri, vostre
They Their = loro


Genitivo sassone

Si usa per dire che un oggetto è di qualcuno

Come si forma?

1. Persona che possiede un oggetto
2. Oggetto
3. Si aggiunge alla persona l’apostrofo e la s cioè ‘s
4. Se si tratta di un nome comune si mette l’articolo, altrimenti se si tratta di un nome proprio l’articolo si omette

La penna dell’insegnante = The teacher’s
La penna è dell’insegnante = It is teacher’s pen

La penna di Simone = Simone’s pen

the man’s legs are long = Le gambe dell’uomo sono lunghe
Mary’s cat is black = il gatto di Maria è nero
My father’s wacht is beautiful = L’orologio di mio padre è bello
La giacca di mia madre è grigia = My mather’s jacket is grey

Quando un oggetto appartiene a 2 persone La ‘s si aggiunge solo all’ultimo nome

Krysty and Nick’s college = L’università di Kyrsty e Nick


Traduzione pag. 24: Sally’s family = La famiglia di Sally
Questa è Sally Milton.
Lei è sposata, e questa è la sua famiglia. La loro casa è a Londra. Lei è insegnante. La sua scuola è al centro della città.
Tom è il marito di Sally. Egli è un manager bancario. La sua banca è anche al centro della città.
I nostri figli sono Krysty e Nick. Loro sono studenti al College Camden. Noi siamo felici a Londra.


Spelling:
1. Husband = h-u-s-b-a-n-d
2. Leg = l-e-g
3. Minute = m-i-n-u-t-e
4. Teacher = t-e-a-c-h-e-r
5. Answer = a-n-s-w-e-r
6. From = f-r-o-m
7. Centre = c-e-n-t-r-e
8. Eight = e-i-g-h-t
9. Student = s-t-u-d-e-n-t
10. Married = m-a-r-r-i-e-d


6° lezione

C’è qualcuno che non ho chiamato? = Is there anibody / i haven’t called?

Non mi ricordo = I don’t remember

Anibody si usa quando la domanda è affermativa ed è uguale a dire “c’è qualcuno?”

Sòmebody si usa quando la domanda è negativa ed è uguale a dire “non c’è nessuno?”

There isn’t anibody here = Non c’è nessuno

Anything non c’è qualcosa - negativo/interrogativo ( Ex. Non c’è nulla nella sedia?)

oggetto

Sòmething c’è qualcosa – affermativo ( C’è qualcosa sul tavolo?)

Non c’è nessuno nella sedia ma c’è qualcuno nella stanza =
There isn’t anibody on the chair but there is somebody in the room

Nòbody= Nessuno

Nòthing = Nessuna cosa

Schema

Negative Affermative Negative / Interrogative

Nobody Somebody Anybody
Nothing Something Anything

Verbi There isn’t There is Is there ?

Le due frasi seguenti sono impostate diversamente ma hanno lo stesso significato:

1) There isn’t anybody in the sea = Non c’è nessuno nel mare anybody lo usiamo quando il verbo è nella forma negativa

2) There is nobody in the sea = Non c’è nessuno nel mare nobody lo usiamo quando il verbo è nella forma positiva

Non c’è niente nella mia borsa = There isn’t anything in my bag

Non c’è niente nella mia borsa = There is nothing in my bag

Pag.123 = Page one hundred and twenty-three

Who’ s?= chi?

Esercizio pag. 25 n°2
Answer the questions:
1) Is Sally married? Yes, she is.
2) Where’s their house? Their home is in London.
3) What is Sally’s job? Sally is a teacher oppure Sally’s a teacher.
4) Where’s her school? Her school is in the centre of town.
5) What is Tom’s job? Tom is a bank manager.
6) Where is his bank? The bank is in the centre of town.
7) Are their children doctors? No, they aren’t.

Esercizio pag.25 n°4

1) Sally is Tom’s wife.
2) Tom is Sally’s husband.
3) Krysty is Sally and Tom’s children.
4) Nick is their children.
5) Sally is Nick’s mother.
6) Tom is Krysty’s father.
7) Krysty is Nick’s son.
8) Nick is Krysty’s brother.
9) Sally and Tom are Krysty and Nick’s parents.
10) Krysty and Nick are Tom and Sally’s children.
Noi finiremo alle ore dieci meno dieci = We will finish at ten to ten ( oppure 10 to 10 )

Futuro

Basta aggiungere prima del verbo presente will will + verbo presente

Io vi leggerò = I will read to you

Verbo Have = avere (infinito) Forma contratta

I have = Io ho I’ve
You have = Tu hai You’ve
He / She / It has Egli / Ella ha He’s / She’s / It’s
We have = Noi abbiamo We’ve
You have = Voi avete You’ve
They have = Essi hanno They’ve

Traduzione pag. 27: Sally’s brother = Il fratello di Sally.
Questo è David Arnot e la sua famiglia.
Noi viviamo in Gallia. Io ho una piccola fattoria. Mia moglie si chiama Megan, e lei ha un lavoro in città. Lei è commessa. Noi abbiamo un figlio, Ben, e due cani, Dylan e Dolly. Mia sorella, Sally, e suo marito, Tom, hanno una grande casa a Londra. Loro hanno due figli. Tom ha un buon lavoro.


7° lezione

At the end of the lesson / please put your signature / here / because / this is the last lesson / of 2005 = Alla fine della lezione / vi prego di mettere le vostre firme / perchè / questa è l’ultima lezione / del 2005

In questa frase the end si pronuncia di end perchè the è seguita da una vocale, mentre se fosse stata seguita da una consonante si sarebbe pronunciato de end.

In questa frase signature si pronuncia sig / liccer

2005 si legge two thousand and five

The next lesson will be in march 2006 = La prossima lezione sarà a marzo 2006

I mesi si scrivono in maiuscolo

The driver’s signature illegible = La firma del guidatore è illeggibile
Mary’s signature illegible = La firma di Mary è illeggibile

Esercizio pag. 26 n°4
Complete the sentences with a possessive adjective:

1) What’s your name? my name’s Sally.
2) What are your names? our names are Kirsty and Nick.
3) Jean-Paul and André are students. Their school is in Paris.
4) My syster’s married. What’s her husband’s name?
5) My brother’s office in New York. What’s his job?
6) We are in our english class.
7) Mum and dad are in Rome. What’s their phone number?

To look at = Guardare

I look at the car = Io guardo la macchina
I look at you = Io guardo te

Esercizio pag. 28 n°1
Complete the sentences. Use has or have:

1) I have two brothers and a sister.
2) My parents have a house in the country.
3) My wife has a japanese car.
4) My sister and i have a dog.
5) You have a very nice family.
6) Our school has fifteen classrooms.
7) We have english classes in the evening.

Got si usa per rafforzare il verbo avere ( specialmente nelle domande) e non è traducibile

Have you got a japanese car? = Tu hai una macchina giapponese?

Esercizio pag. 28 n°3

Esercizio pag. 28 n°4

Che cosa vuol dire …..? = What does ….. mean?

Traduzione pag.28 : My friend Andy = Il mio amico Andy

a) My best friend’s name is Andy. He’s very nice, and he’s really funny. He’s 22, and he’s a student at university. He isn’t married, but he has a beautiful girlfriend. Her name is Carrie, and she’s american.

Parole non conosciute: funny = Carino.

Traduzione = Il mio migliore amico si chiama Andy. Lui è veramente carino, ed è davvero divertente. Ha 22 anni, ed è uno studente all’università. Non è sposato, ma ha una bella ragazza. Il suo nome è Carrie, ed è americana.
b) Andy’s parents have a flat in Manchester. It’s near in the centre of town. His father’s a taxi driver, and his mother has a part-time job in a hospital.

Traduzione = I genitori di Andy hanno un appartamento a Manchester. Esso è vicino al centro della città. Suo padre è tassista, e sua madre lavora part-time in ospedale.

Parole non conosciute: flat = Appartamento.

c) He has two sisters. Their names are Alison and Molly. They’re both at school.

Traduzione = Lui ha due sorelle. I loro nomi sono Alison e Molly. Loro vanno entrambi a scuola.

Parole non conosciute: both = Entrambi.

d) Andy has a lot of cds. His favourite music is rock’n’roll, and his favourite pop group is mood. He is also a fan of Manchester United!

Favourite si pronuncia feiv/rite.

Traduzione = Andy ha un sacco di cd. La sua musica preferita è il rock’n’roll, e il suo gruppo preferito è i mood. Egli è anche un tifoso del Manchester United!

Parole non conosciute: a lot = Un sacco; also (si pronuncia olso) = Anche.

When we’re together, we have a good time.

Traduzione = Quando siamo assieme, trascorriamo un bel tempo.

Parole non conosciute: together = Assieme.

8° lezione

If you attend / 80% / of my course / you can have / 3 credits = se frequentate l’80% del mio corso, potete avere 3 crediti.

Verbi regolari
Ii verbi regolari si riconoscono dall’aggiunzione nel tempo passato della d o di ed

Ex. Tempo presente Ttempo passato
Attend Attended

Io frequento il corso di inglese = I attend the english course (tempo presente)

Io frequentavo il corso di inglese ieri = I attended the english course yesterday (tempo passato)

Non ho capito = I don’t understend

Nell’alfabeto italiano ci sono 21 lettere, nell’alfabeto inglese ci sono 26 lettere = In the italian alphabet there are 21 letters, in the english alphabet there are 26 letters.

Sei sicuro/a? = If you sure?

Può ripetere lentamente per favore? = Would you / repet it / slowly / please?

Would you spell your christian name please? = Può scandire le lettere del suo nome per favore?

Do you speak english? Ies, I do = Tu parli inglese? Sì (lo parlo)
Do you speak english? No, i don’t = Tu parli inglese? No (non lo parlo)

Verbo regolare: Ttempo presente Tempo passato
Live = Abitare Lived = Abitato

Se si pronuncia laiv significa dal vivo
Se si pronuncia liv significa vivere

verbo regolare: Tempo presente Tempo passato
Like = Piacere Liked = piaciuto

Verbo irregolare: Tempo presente Tempo passato
Drink = Bere Drank = Bevuto
Is the verbe drink regular? No, isn’t = Il verbo bere è regolare? No (non lo è)

Tell me = Mi dica

What about you? = E tu? Oppure e a te?

Esercizio pag. 32 n°1
Match the words and pictures:

Sports Food Drinks
- Tennis = 1 - Italian food = 13 - Tea = 4
- Football = 8 - Chinese food = 11 - Coffee = 10
- Swimming = 14 - Pizza = 2 - Coca-cola = 12
- Skiing = 7 - Hamburgers = 3 - Beer = 9
- oranges = 15 - Wine = 6
- Ice-cream = 5


9° lezione

We had our first lesson / last week = Noi abbiamo fatto la prima lezione la settimana passata


To have = Infinito verbo avere

Numeri ordinali 1° = First
2° = Second
3° = Third

Io ho la mia prima lezione questa settimana = I have my first lesson this week

Verbo to do  generalmente significa “fare”, ma si può usare anche come ausiliario per cui non può essere tradotto.

I do We do
You do You do
He, She, It does They do

Where do you live? = Dove abiti? Costruzione col do:
la costruzione di questa frase non è valida con i verbi essere, avere e i verbi modali

To go = Andare

Where do you go to London? I go to London twice a year
Quante volte vai a Londra? Vado a Londra due volte all’anno

I go to London once a year = Vado a Londra una volta all’anno

I go to London three times a year = Vado a Londra tre volte all’anno

I go to London ten times a year = Vado a Londra dieci volte all’anno

Month ( si pronuncia manth)= Mese

Vado a New York quattro volte all’anno =Ii go to New York four times a year

Traduzione pag. 34: Gordon Wilson from Aberdeen = Gordon Wilson da Aberdeen.
Ciao! Il mio nome è Gordon Wilson. Io vengo da Aberdeen in Scozia, ma ora vivo e lavoro a Londra. Ho un piccolo appartamento vicino al centro. Sono un cameriere e sono anche uno studente di drammatica. Io lavoro in un ristorante italiano. Io mangio cibo italiano e bevo vino italiano e francese. Non bevo birra. Non mi piace. E non pratico sport. Parlo tre lingue – inglese, francese e un po’ di italiano. Vorrei fare l’attore.

Esercizi pag. 34 n° 2, 3
Esercizi pag. 35 n° 4, 6
Esercizi pag. 36 n° 1, 2

Io penso che siano olandesi = i think are dutch


10° lezione

C’è qualcuno che non ho chiamato? = (Is there) anybody i haven’t called?

Esercizio pag. 37 n° 3, 4

Do not / Don’t si mette sempre tra il soggetto e il verbo, tranne che col verbo essere (si mette dopo il verbo)

Ex. I see you = Io vi vedo
I don’t see the street = Io non vedo la strada


E’ messo prima del verbo to see = Vedere

I am english = Io sono inglese
I am not english = Io non sono inglese

E’ messo dopo il verbo to be = Essere

Esercizio pag. 38 n° 1-114 = At a party

Number and prices = Numeri e prezzi

£ 1 = 100 p £ ( pound ) = sterlina inglese
p ( pence ) = centesimi (si legge pens oppure abbreviato pi)

£ 50 x 3 = 150 mila lire : 2 = 75 € conversione da sterlina a euro

How many pence in one pound? 100 p

Quanti centesimi ci sono in una sterlina? 100 centesimi

Do they use euro in england? No, they don’t = usano l’euro in inghilterra? No (non lo usano)

Are there 100 p in one pound? Yes, there are = ci sono 100 centesimi in una sterlina? Si (ci sono)

11° lezione

Can you tell me / the date / today? The 4th of april = Lei può dirmi la data di oggi? E’ il 4 di aprile

si legge fourth

Per fare i numeri ordinali si aggiunge th al numero

Verbo principale

Today we are going to learn the time = Oggi impareremo l’orario

To be + going to
prima del verbo principale
rende la frase al futuro

Verbo principale

We are going to do the time = Oggi faremo l’orario

futuro

Orologio = The clock
Numeri = Number
Lancetta grande = Long hand
Lancetta piccola = Short hand

Che ore sono? Sono le 3 = What is the time? It is three o’clock (è l’abbreviazione di of the clock)


Quando la lancetta dei minuti si trova tra 12 e 6 si usa past Sono le 3.05 = It is five past three (cioè sono 5 minuti dopo le tre)

Sono le 8.10 = It is ten past eight

Quando la lancetta dei minuti si trova tra 6 e 12 si usa to


Sono le 8.55 = It is five to nine

Per i trasporti pubblici il sistema dell’orologio è diverso:


Sono le 9.45 = it is forty-five


Sono le 12.15 = It is twelve fifteen

Esercizio

9.15 = It is nine-fifteen
8.55 = It is eight fifty-five
6.25 = it is six twenty-five

Esercizio pag. 40 n° 1

I listen to you = Io vi ascolto


Presente semplice

Verbi pag. 41 simple present  alla 3° persona singolare cambiano

To get up = Alzare ( alla 3° persona singolare si aggiunge la s )

I get up = Io mi alzo
You get up = Tu ti alzi
He gets up = Lui si alza
She gets up = Lei si alza
It gets up = Egli si alza
You get up = Noi ci alziamo
We get up = Voi vi alzate
They get up = Essi si alzano

To have = Avere ( alla 3° persona singolare si toglie ve e si aggiunge la s )

I have = Io ho
You have = Tu hai
He has = Lui ha
She has = Lei ha
It has = Egli ha
You have = Noi abbiamo
We have = Voi avete
They have = Essi hanno

To go = Andare ( alla 3° persona singolare si aggiunge es )

I go = Io vado
You go = Tu vai
He goes = Lui va
She goes = Lei va
It goes = Egli va
You go = Noi andiamo
We go = Voi andate
They go = Essi vanno

To leave = Uscire da ( alla 3° persona singolare si aggiunge la s )

I leave = Io esco
You leave = Tu esci
He leaves = Lui esce
She leaves = Lei esce
It leaves = Egli esce
You leave = Noi usciamo
We leave = Voi uscite
They leave = Essi escono

To get home = Arrivare a casa ( ( alla 3° persona singolare si aggiunge la s )

I get home = Io arrivo a casa
You get home = Tu arrivi a casa
He gets home = Lui arriva a casa
She gets home = Lei arriva a casa
It gets home = Egli arriva a casa
You get home = Noi arriviamo a casa
We get home = Voi arrivate a casa
They get home = Essi arrivano a casa

To go to bed = Andare a letto ( ( alla 3° persona singolare si aggiunge la es )
To bed = Mettere a letto

I go to bed = Io vado a letto
You go to bed = Tu vai a letto
He goes to bed = Lui va a letto
She goes to bed = Lei va a letto
It goes to bed = Egli va a letto
You go to bed = Noi andiamo a letto
We go to bed = Voi andate a letto
They go to bed = Essi vanno a letto


Traduzione pag. 115 – t 6.3: Lena’s schooldays = Il giorno di scuola di Lena.
Bene, quando c’è scuola mi alzo alle 7.45.
Faccio colazione alle 8 e vado a scuola alle 8.30.Pranzo a scuola con i miei amici, questo alle 12.15 – è presto nella nostra scuola. Esco da scuola alle 3.30 del pomeriggio e vado verso casa con i miei amici. Arrivo a casa alle 4.30. Vado a letto alle 11, ma non nel fine settimana.


12° lezione

What time do you get up? I get up at 6 = a che ora ti alzi? Mi alzo alle 6

Verbo to do = Verbo ausiliare

I do
You do
He does
She does si legge das
It does
You do
We do
They do


A che ora lei si alza? Lei si alza alle 6 = What time does she get up? She gets up at 6


N.B.
Nella domanda alla 3° persona singolare non si aggiunge la s in get up perché già c’è l’ausiliare does, mentre nella risposta non c’è l’ausiliare does per cui si aggiunge la s

A che ora lui si alza? Lui si alza alle 6 = What time does he get up? He gets up at 6

Io esco da casa alle 7.30 = I leave home at 7.30 ( seven-thirty oppure half past seven)

Io non esco da casa alle 7.30 = I do not leave home at 7.30 (seven-thirty oppure half past seven)

L’insegnante esce da casa alle 8 =Tthe teacher leaves home at 8

L’insegnante non esce da casa alle 8 = The teacher does not leave home at 8
oppure
the teacher doesn’t leave home at 8


N.B.
non si aggiunge la s in leaves perché già c’è l’ausiliare does


Usually = Di solito si legge iushuly
Sometimes = Qualche volta si mettono tra il soggetto e il verbo

What time usually do you get up? = A che ora ti alzi di solito?

Giorni della settimana
(si scrivono sempre in maiuscolo)

Lunedì = Monday
Martedì = Thuesday si legge tus/dei
Mercoledì = Wednesday si legge wens/dei
Giovedì = Thursday si legge therst/dei
Venerdì = Friday si legge frai/dei
Sabato = Saturday
Domenica = Sunday


Quando si parla di giorni della settimana non si usa at ma on
Ex. Does she come here on saturday e sunday? No, she doesn’t
Lei viene qui il sabato e la domenica? No (lei non viene)


Esercizi pag. 42 e 43
13° lezione

We begin this lesson with adverbs of frequency which we began last lesson = Cominciamo questa lezione con gli avverbi di frequenza che abbiamo iniziato nella scorsa lezione.

Always = Sempre
Sometimes = Qualche volta
Forever = Per sempre
Never = Mai
Usually = Di solito, solitamente
Often = Spesso
Selden = Raramente

She is late = Lei è in ritardo

At = Alle (ex. Entriamo in classe alle 8)
From….to = Dalle....alle (ex. Stiamo qui dalle 8 alle 10)
Ex. L’insegnante è libera dalle 11 alle 12 = The teacher is free from 11 to 12
To = Alle (ex. Usciamo alle 10, dopo le 10)

Subject pronoun Object pronoun Possessive adjective Possessive pronoun

I Me My Mine
You You Your Yours
He Him His His
She Her Her Hers
It It Its ---
We Us Our Ours
You You Your Yours
They Them Their Theirs

Which? = Quale
Who? = Chi?
What? = Cosa?
Where? = Dove?
When? = Quando?
Why? = Perchè?
How? = Come?/Quanto?


14° lezione

Sta arrivando = She’s coming  Tempo presente continuo (inglese)
“ gerundio (italiano)

To tell = Dire, raccontare
Ex. Io ti dico qualcosa = I tell you something
Lei mi dice qualcosa = She tells me something
Noi raccontiamo qualcosa a loro = We tell them something
Marco dice a lei il suo nome = Marco tells her his name

Jane parla spagnolo = Jane speaks spanish

Paesi bassi= The low countries
Regno Unito= The United Kingdom
Stati uniti= The United States

United Kingdom (Uk) United States Of America (Usa)

Biscuit Cookie
Film Movie

Esercizi pag. 12, 13, 14

Esercizio pag. 14 n°1
2) Her names is Carol. She’s from Oxford
3) Her name’s Angela. She’s from Rio de Janeiro
4) Her name’s Elena. She’s from Milan
5) His name’s Carlos. Hi’s from Barcelona

Lettura pag. 16


15 lezione

1) When do you go to school? Everyday = Quando vai a scuola? Ogni giorno
2) Cosa fa Jane la mattina? Esce = What does Jane do in the morning? She goes out
3) How much? = Quanto?
How many? = Quanti?
Quanto zucchero vuoi nel tuo caffè? Solo un pò = How much sugar do you want in your thè? Only a little
4) Quanto latte vuole nel thè? = How much milk do you want in your thè? Only a little
5) Quanta birra vuoi col tuo pranzo? Solo un pò = How much beer do you want whit your lunch? Only a little

In the morning = La mattina
Afternoon = Il pomeriggio
Evening = La sera

At night = La notte

On si usa solo per i giorni della settimana, mentre per il week-end si usa
“at the week-end”

In si usa per le stagioni, gli anni e i mesi
At / in , generalmente seguito da the
(ex. At the…, in the…) si usa per stato in luogo
N.b. Quando si usa church (chiesa) non si usa l’articolo the

To si usa per moto a luogo, tranne quando si usa home (casa) che rifiuta ogni preposizione

Ex. Dopo questa lezione l’insegnante va a casa = After the lesson, the teacher go home
Io vado al cinema = I go to the cinema
Mia madre va in chiesa la domenica ma io resto a casa = My mother goes to church on sunday, but i stay at home  ho messo la preposizione at perché stay non è un verbo di movimento

C’è dell’acqua nella bottiglia Some= Dell’ (si usa per le affermative)
There is some water in there bottle

C’è dell’acqua nella bottiglia? Any= Dell’ (si usa per le interrogative)
Is there any water in the bottle?

Non c’è dell’acqua nella bottiglia Any= Dell’ (si usa per le negative)
There isn’t any water in there bottle


16 lezione

We all hate dancing hate è un verbo che esprime sentimento

Dopo i verbi che esprimono sentimento
Si usa il gerundio

Esercizi pag. 43, 44, 45, 47

Now/ we’re going to look at/ the days of the week/ or maybe/ you know them/ already
Adesso, guarderemo i giorni della settimana, o forse li conoscete di già.

Before = Prima
After = Dopo

Hai bisogno di aiuto in Grammatica inglese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te