Confini: a Nord e a Ovest con il Kazakistan, a Sud con l'Afghanistan e il Turkmenistan e a Est con il Kirghizistan e il Tagikistan.
Superficie: 447.400 km^2.
Popolazione: 22.840.000 abitanti.
Densità: 51 abitanti/km^2.
Capoluogo: Toškent (città nata nell'oasi e abitata da 2.120.000 persone).
Altre città:
-Bukhara (città transitoria con 249.600 abitanti e famosa per il minareto della moschea di Kallian nella città vecchia);
-Samarcanda (città commerciale con 370.500 abitanti).
Governo: repubblica presidenziale.
Religione: musulmana.
Lingua: uzbeko.
Moneta: som uzbeko.
Monti: Tiansan, Alaj, Pamir, Gissar, Khazret, Sultan e Alatau.
Fiumi: Amudarja e Syrdarja.
Laghi: d'Aral.
Clima: continentale.
Agricoltura: riso, cotone, frutta, uva, sesamo, tabacco e canna da zucchero.
Allevamento: pecora karakul.
Industria: tessile, petrolifera, chimica, automobilistica.

Commercio: favorito dalle esportazioni di oro e di cotone con i Paesi dell'Urss.
Turismo: poco sviluppato.

Storia breve dell'Uzbekistan: La regione fu occupata da Achemenidi (Persiani dell'Asia, dell'Africa e dell'Europa), Alessandro Magno, Sasanidi (successori degli Achemenidi, Russi e Britannici. Dopo essere entrata nell'Unione Sovietica, il 2 Marzo 1992 entrò nell'ONU. Attualmente l'Uzbekistan è abitato da Uzbeki, Russi, Cinesi, Indiani ed Europei.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email