Ominide 11268 punti

Ungheria – Teritorio


Posizione: L’Ungheria è un paese dell’Europa centro-orientale compreso fra la Romania e la Russia a est; la Repubblica Federale Iugoslava e la Croazia a sud e sud-est; l’Austria a ovest, la Repubblica Slovacca e l’Ucraina rispettivamente a nord e nord-est.
Morfologia: Il territorio è prevalentemente pianeggiante. La sezione montuosa comprende rilievi di modesta altitudine che non superano quasi mai i 1000 metri di altezza e sono situati nella parte settentrionale del Paese, dove si innalzano i gruppi montuosi del Matra e del Bukk. A occidente del Danubio si estende un’area collinare che comprende le alture di Pécs e la Selva Baconia, ricca di boschi e di acque. La maggior parte del Paese è occupata, tuttavia, da una pianura di origine molto antica.
Idrografia: I fiumi ungheresi più importanti sono il Danubio e il Tibisco, che ricevono le acque di numerosi affluenti come il Ràba, il Kapos e il Koros. Il principale lago è il Balaton, situato presso le pendicfi meridionali della Selva Baconia.
Clima: Il clima, spiccatamente continentale, è caratterizzato da forti escursioni termiche stagionali e da scarsità di precipitazioni. Sul Lago Balaton le condizioni climatiche sono più temperate, grazie all’azione mitigatrice delle acque.
Flora e fauna: L’ambiente naturale è povero di foreste; abbonda invece il pascolo magro e la puszta ossia la steppa. La fauna è formata da lupi, cinghiali e da una grande varietà di uccelli fra cui: aironi, aquile, cicogne, fenicotteri, oche selvatiche e otarde.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove