Ominide 8039 punti

Lo Swaziland - Un piccolo Stato indipendente del Sudafrica

Lo Swaziland è un piccolissimo Stato indipendente inglobato nel territorio della Repubblica del Sudafricana ;non ha sbocchi sul mare e a nord-est confina per un brevissimo tratto con il Mozambico.Il territorio del Paese è in grande parte montuoso e collinare, con un clima temperato, risorse minerarie discrete e significative risorse agricole.
La popolazione è costituita quasi esclusivamente dagli swazi (84,3), popolazione che appartiene al gruppo bantu e che riusci a opporsi sia all'espansionismo degli zulu sia alla conquista degli europei.
L'incremento demografico annuo continua a essere molto elevato; questo fenomeno è stato favorito dal regime dell'apartheid, in vigore in Sudafrica fino ai primi anni Novanta del XX secolo. Proprio per sfuggire alla segregazione razziale, migliaia di neri si sono trasferiti nel vicino Swaziland.

L'insediamento prevalente è quello del villaggio rurale. Le città principali, Mbabane, la capitale e Manzini, non superano i 60.000 abitanti; nei piccoli centri urbani risiede quasi tutta la popolazione di origine europea. Essa è indipendente dal 1968. Lo Swaziland è una monarchia costituzionale nell'ambito del Commonwealth; sebbene sia uno Stato formalmente autonomo, esso dipende in molti settori dal vicino Sudafrica.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email