VIP 2446 punti

AZERBAIJAN

L’Azerbaijan si affaccia a est sul Mar Caspio in cui protende la penisola di Abseron; il suo territorio si estende sui rilievi del Caucaso ed è attraversato dalla valle del fiume Kura.Dello Stato azero fa parte anche la regione autonoma del Naxçivan, che è situata al di fuori del territorio tra Armenia e Iran e confina a ovest con la Turchia per un breve tratto.
Il clima è continentale, con scarse precipitazioni e forti escursioni termiche; le regioni costiere di sud-est godono di un clima più mite. La popolazione presenta un incremento demografico molto elevato, nonostante un livello di mortalità infantile particolarmente alto, ed è caratterizzato da un basso tasso di urbanizzazione. L’unico centro è la capitale Baku, nel cui agglomerato vivono circa due milioni di persone, ossia un quarto degli abitanti. Il Paese presenta un’elevata omogeneità etnica.
La grande maggioranza della popolazione è composta da azerbaijiani, o azeri (90,6 % degli abitanti), seguiti da piccole minoranze: le principali sono quelle dei lesghi, dei russi e degli armeni. Dal punto di vista religioso prevale nettamente la fede musulmana che però è divisa in modo ben definito nella comunità sciita e in quella sannita.

Islamizzato nel VII secolo, l’Azerbaijian ha poi fatto parte dell’Impero russo e dell’Unione Sovietica, proclamandosi indipendente nel 1991. Nel 1997, dopo vari anni di conflitto con l’Armenia, è stata concessa un’ampia autonomia alla regione de Nagorno-Karabakh (abitata in prevalenza da armeni).
Nel 2010, nel corso delle elezioni svoltesi in questa provincia si sono affermati i partiti che sostengono la totale indipendenza. La tensione resta alta e sono frequenti gli scontri a fuoco. L’economia si basa soprattutto sull’esportazione di petrolio e gas naturale e sull’attività delle industrie collegate. Il reddito pro capite è basso, ma superiore a quello degli altri Paesi caucasici. Basso è anche l’Indice di Sviluppo Umano (86° posto).

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email