VIP 2446 punti

SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA’ IN NIGERIA

La Nigeria ha un potenziale economico immenso: abbondanti risorse minerarie ed energetiche (petrolio,gas naturale), vaste estensioni di terreni coltivabili, grande disponibilità di energia idroelettrica e di manodopera.
Ma,come in molto Stati africani,l’economia stenta a decollare, ostacolata dalle tensioni interne al Paese, dall’insufficienza delle reti di trasporto, dalla corruzione diffusa, dall’eccessivo rilievo del settore petrolifero e danno delle altre attività economiche.
Pertanto gran parte della popolazione vive in condizioni di povertà e lo sviluppo umano è assai basso. Il petrolio, principale risorsa economica, viene estratto dai giacimenti scoperti circa trent’anni fa nell’area del delta da Niger.
L’estrazione e la lavorazione sono controllate in gran parte da multinazionali stranieri; le principali industrie petrolchimiche sono concentrate tra Lagos e Port Harcourt. Nella zona è attivo un movimento armato che combatte per ottenere una maggiore partecipazione della popolazione locale ai proventi petroliferi.

La Nigeria è anche un grande Paese agricolo: le coltivazioni principali sono manioca (primo produttore mondiale), miglio e sorgo (secondo),cacao, arachidi, ananas e cotone. Tuttavia la produzione di alimenti non riesce a far fronte alle necessità di una popolazione in rapida crescita,pertanto la Nigeria è costretta a importare grandi quantità di prodotti alimentari.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email