Confini: a Nord con Piemonte, a Ovest con Francia, a Sud é bagnata dal Mar Ligure, a Est con Toscana ed Emilia Romagna.
Superficie: 5.420 km^2.
Popolazione: 1.658.513 abitanti.
Densità: 306 abitanti/km^2.
Capoluogo: Genova (maggior porto italiano; presenza di industrie cantieristiche, chimiche, metallurgiche, siderurgiche e petrolchimiche; famosa città storica e turistica).
Altre città:
-Savona (secondo porto della Liguria e punto d'imbarco della Fiat);
-La Spezia (famosa per le industrie meccaniche, chimiche e petrolchimiche);
-Imperia (creata dalla fusione di Oneglia e Porto Maurizio, è famosa per i fiori, l'ortofrutta e l'olio d'oliva);
-Bordighera (centro balneare e medievale);
-Sanremo (sede del mercato deu fiori e del festival della canzone italiana);
-Ventimiglia (centro turistico famoso per la produzione di fiori e la presenza di caverne con testimonianze preistoriche);

-Alassio (città famosa per la spiaggia
sabbia più estesa della Riviera di Ponente);
-Albenga (località turistica di fama internazionale, ma anche centro agricolo e commerciale);
-Rapallo (località turistica di fama internazionale per i pizzi e i merletti);
-Chiavari (famosa per la lavorazione di lino);
-Portovenere (centro turistico);
-Portofino (famoso parco naturale);
-Cinqueterre (Riomaggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso).
Territorio: 65% montuoso e 35% collinare.
Monti: Alpi Marittime, Appennino Ligure, Monte Penna, Monte Ceppo, Monte Beigua, Monte Antola, Monte Gottero.
Valichi: Colle di Cadibona, Passo del Turchino, Passo dei Giovi, Passo della Scoffera, Passo della Cisa, Passo del Bracco.
Fiumi: Magra, Tanaro, Argentina, Roja, Impero, Bormida, Scrivia, Trebbia, Vara.
Clima: marittimo con temperature invernali poco rigide e temperature estive calde.
Agricoltura: fiori, piante ornamentali, pomodori, carciofi, asparagi, pesche, albicocche, olio, vino.
Industrie: cantieristiche, metallurgiche, meccaniche, siderurgiche, dei colori, dei fertilizzanti, delle telecomunicazioni.
Artigianato:
-velluti a Zoagli;
-ceramiche ad Albisola;
-sedie a Chiavari;
-orologi da torre a Recco;
-industrie del sapone e della raffinazione dell'olio.
Turismo: favorito dal clima mite e dalle bellezze paesaggistiche.

Storia breve della Liguria


Fu abitata da Liguri (popoli di navigatori preindoeuropei dediti al commercio e alla pirateria), Ostrogoti, Bizantini, Longobardi, Franchi e Saraceni prima dell'occupazione dei Francesi che nel 1797 crearono la Repubblica Ligure con la conseguente annessione alla Francia. Nel 1815 la Liguria entrò a far parte del Regno di Sardegna.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email