Ominide 11268 punti

Liechtenstein


L’aspetto fisico: il piccolo territorio del Liechtenstein è situato tra l’Austria e la Svizzera. La superficie del paese è montuosa a sudest dove si innalza la catena del Ratikon e diventa pianeggiante o lievemente ondulata a nordovest, in corrispondenza della valle del Reno verso cui si dirigono i brevi affluenti che scendono dalle Alpi.
Il clima è alpino, ma viene mitigato dal fohn: un vento caldo e secco che spira nelle valli intermontane. Le condizioni ambientali favoriscono la crescita di una lussureggiante vegetazione composta da boschi di conifere e da prati.
Le attività economiche: l’agricoltura ha scarsa importanza, occupa ormai meno del 2% della popolazione attiva e produce soprattutto mais, patate e uva. Più dinamico risulta invece l’allevamento dei bovini, favorito dall’abbondanza e dalla qualità del foraggio. Abbastanza diffuso anche l’allevamento dei suini. Il tessuto industriale è solido e può contare su abbondanti quantitativi di energia forniti dalle centrali idroelettriche. Molto sviluppate sono le industrie tessili e della meccanica di precisione, che produce fibre ottiche e materiale elettronico, le industrie farmaceutiche e alimentari, soprattutto di insaccati e latticini.
La lavorazione della ceramica e la concia delle pelli costituiscono i prodotti più caratteristici dell’artigianato locale. Nel settore terziario si distinguono il turismo e le attività finanziarie che, grazie alle agevolazioni fiscali, al segreto bancario e alla stabilità della moneta nazionale, hanno convinto molte società di credito a fissare nel Liechtenstein i propri centri direzionali. Notevoli sono anche le entrate garantite dalla emissione di francobolli molto ricercati dai filatelici.
L’uomo e l’ambiente: principato autonomo fin dal 1434, il Liechtenstein subì per molto tempo l’influenza dell’Austria. Dopo la fine del primo conflitto mondiale si avvicinò invece alla Svizzera, con cui strinse nel 1923 un trattato di unione monetaria, postale e doganale.
la Svizzera ne ha assunto anche la rappresentanza ufficiale presso le Nazioni straniere. Dal 1719 il Liechtenstein è una Monarchia costituzionale ereditaria. Il principe, congiuntamente alla Dieta (Parlamento), esercita il potere legislativo.
Il potere esecutivo spetta invece al Governo eletto dal regnante e dalla Dieta. Paese ricco e progredito, il Liechtenstein è abitato da popolazioni di stirpe germanica. Lingua ufficiale della Nazione è il tedesco, ma è in uso anche un dialetto locale di derivazione tedesca. La religione più diffusa è quella cattolica.
Vaduz: capitale della Nazione, Vaduz è situata sulla destra del Reno e dominata da un bellissimo castello rinascimentale. Importante nodo di traffico, la città è un notevole centro turistico e finanziario, ma ha anche sviluppato il settore industriale.
Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Maturità 2018: date, orario e guida alle prove