VIP 2446 punti

GLI INDICATORI DI BENESSERE SOGGETTIVO

Negli ultimi anni si è andata affermando l’idea che accanto alle misure come il prodotto pro capite o l’indice di Sviluppo Umano si debbano prendere in considerazione, nel valutare il livello di evoluzione di una società, anche le cosiddette misure di benessere soggettivo. Queste ultime sono anche chiamate ‘’misure di felicità ’’ e vengono calcolate sottoponendo a un campione di persone domande come ‘’Valutando tutti gli aspetti della sua vita,quanto si ritiene felice su una scala da 1 a 10?.
Dopo un lungo dibattito scientifico circa la loro stabilità e validità,sono accettate oggi come parte dello strumentario statistico per formarsi un’idea del livello di progresso e di evoluzione di una società.
L’idea secondo cui la felicità dei cittadini è la vera misura dello sviluppo di un Paese è già presente in moltissime teorie filosofiche ed è stata affermata anche da alcuni studiosi dell’economia politica. Le analisi condotte sulla misura della quantità della vita hanno mostrato che le risorse economiche sono importanti nel determinare il livello di benessere percepito dalle persone, ma il loro effetto positivo si affievolisce a mano a mano che le risorse stesse aumentano. In altre parole,essere poveri rende anche infelici,ma una volta che si è raggiunto il tenore di vita normale nella propria società bon è detto che continuare ad aumentare la felicità.

I livelli di felicità appaiono dipendere molto fortemente dalla vita di relazione: dichiarano maggior benessere le persone che sono sposate e hanno figli,così come quelle che pensano di potersi fidare degli altri.
Secondo una recente indagine sui comportamenti sociali e i valori personali in molte parti del mondo, l’Italia è al 23° posto su circa 120 Paesi nella classifica della felicità.
Alcuni Paesi dell’Europa settentrionale riportano i valori più alti; al fondo si trovano gli Stati africani con maggiori difficoltà economiche,politiche e sanitarie.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email