Ominide 601 punti

Fauna dell'Europa

Per quanto riguarda gli animali, in molte parti d'Europa gli animali più grandi e le specie di predatori superiori sono stati cacciati fino all'estinzione. Il mammut è stato estinto prima della fine del periodo neolitico. Oggi i lupi (carnivori) e orsi (onnivori) sono in via di estinzione. Una volta che sono stati trovati in gran parte dell'Europa. Tuttavia, la deforestazione e la caccia ha causato a questi animali il ritirarsi sempre di più. Nel Medioevo gli habitat degli orsi era la montagna con una copertura forestale. Oggi, l'orso bruno vive principalmente nella penisola balcanica, la Scandinavia e la Russia; un piccolo numero persistono anche in altri paesi europei (Austria, Pirenei, ecc), ma in queste aree gli orsi bruni sono frammentati ed emarginati a causa della distruzione del loro habitat. Il lupo, il secondo più grande predatore in Europa dopo l'orso bruno, si trova principalmente in Europa centrale e orientale e nei Balcani.


Inoltre, è abitato dal gatto selvatico europeo,dalle volpi (specialmente la volpe rossa), lo sciacallo, il riccio, diverse specie di rettili (come serpenti, come vipere e bisce) e anfibi, uccelli diversi (gufi, falchi e altri rapaci).

Importanti erbivori europei sono lumache, larve, pesci, uccelli diversi, e mammiferi, come i roditori, cervi e caprioli, cinghiali, e che vivono in montagna, marmotte, stambecchi, camosci tra gli altri.


Le creature del mare sono anche una parte importante della flora e della fauna europea. Gli animali più importanti che vivono nei mari europei sono: molluschi, echinodermi, crostacei diversi, calamari e polpi, pesci, delfini e balene.

Hai bisogno di aiuto in Geografia?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email