Video appunto: Energie rinnovabili

Energie rinnovabili



Le energie rinnovabili sono modi per generare energia da risorse naturali illimitate. Queste risorse sono disponibili senza limiti di tempo o si ricostituiscono più rapidamente della velocità con cui vengono consumate.
Generalmente si parla di energie rinnovabili anziché di combustibili fossili.
Le scorte di combustibili fossili sono limitate e non rinnovabili nella scala temporale umana. Gli esempi più noti di queste risorse sono carbone, petrolio o gas naturale. Al contrario, le energie rinnovabili sono prodotte da fonti rinnovabili cioè energia proveniente dai raggi solari, dal vento o dai cicli dell'acqua, teoricamente illimitati.
Le energie rinnovabili sono in forte espansione, perché l'innovazione riduce i costi e inizia a pensare ad un futuro di energia pulita. La generazione di energia solare ed eolica americana sta battendo record e viene integrata nella rete elettrica nazionale. Ciò significa che le energie rinnovabili stanno sostituendo sempre più i combustibili fossili " sporchi " nel settore energetico, offrendo il vantaggio di ridurre le emissioni di carbonio e altri tipi di inquinamento. Mentre le energie rinnovabili sono spesso pensate come una nuova tecnologia, sfruttare la potenza della natura è stata a lungo utilizzata per il riscaldamento, i trasporti, l'illuminazione e altro ancora.

L'espansione delle energie rinnovabili sta avvenendo anche su scale grandi e piccole, dai pannelli solari sul tetto di case che possono vendere energia alla rete a giganteschi parchi eolici. Anche alcune intere comunità rurali fanno affidamento sulle energie rinnovabili per il riscaldamento e l'illuminazione.
Le fonti di energia non rinnovabile si trovano in genere anche in parti specifiche del mondo, rendendole più abbondanti in alcune nazioni rispetto ad altre. Al contrario, ogni paese ha accesso al sole e al vento. Dare priorità alle energie non rinnovabili può anche migliorare la sicurezza nazionale riducendo la dipendenza di un paese dalle esportazioni da nazioni ricche di combustibili fossili.
Molte fonti di energia non rinnovabile possono mettere in pericolo l'ambiente o la salute umana. Ad esempio, la trivellazione petrolifera potrebbe causare terremoti e inquinamento dell'acqua e le centrali elettriche a carbone sporcano l'aria. Per finire, tutte queste attività contribuiscono al riscaldamento globale.



Fonti di energia sostenibili



Per questo motivo esistono forme di energia sostenibili come:
• Energia solare: Gli esseri umani sfruttano l'energia solare da migliaia di anni, per coltivare colture, stare al caldo e asciugare i cibi.Oggi usiamo i raggi del sole in molti modi: per riscaldare case e aziende, per riscaldare l'acqua o alimentare i dispositivi. Tale energie viene catturata da celle solari o fotovoltaiche (FV) realizzate in silicio o altri materiali che trasformano la luce solare direttamente in elettricità. Tali sistemi non producono inquinanti atmosferici o gas a effetto serra e la maggior parte dei pannelli solari ha pochi impatti ambientali oltre al processo di produzione .
• Energia eolica: L'energia eolica sfrutta l’azione del vento per trasformare tale forza , mediante le pale di una turbina collegata ad un generatore elettrico, in elettricità.
• Energia idroelettrica : è la più grande fonte di energia rinnovabile per l'elettricità soprattutto negli Stati Uniti. Essa sfrutta l’acqua in movimento che scende rapidamente da un punto alto, e converte la forza di quell'acqua in elettricità facendo girare le pale di una turbina del generatore.
• Energia da biomassa
• La biomassa è materiale organico proveniente da piante e animali e comprende colture, scarti di legno e alberi. Quando la biomassa viene bruciata, l'energia chimica viene rilasciata come calore e può generare elettricità con una turbina a vapore.
• Oceano: L'energia delle maree e delle onde è ancora in una fase di sviluppo, ma potrebbe essere anche un’ottima soluzione se non creasse danni alla fauna presente.

A cura di Anny.