Ominide 2537 punti

La Slovacchia: curiosità

La Slovacchia confina a nord con la Polonia, a est con l’Ucraina, a sud con l’Ungheria e ovest con la Repubblica ceca e l’Austria. Il principale fiume è il Danubio. Le principali montagne sono I Piccoli Carpazi, i carpazi bianchi e i Carpazi occidentali. Per quanto riguarda il settore economico:
-Il settore primario: il territorio montuoso limita l’agricoltura a poche zone, si producono essenzialmente cereali e alcune colture industriali come barbabietole da zucchero e tabacco. Le foreste che coprono circa un terzo del territorio forniscono legname.
-Il settore terziario: Le risorse minerarie sono discrete. Alle tradizionali industrie del legno, della carta e dei tessuti si sono aggiunte quelle chimiche, meccaniche e di apparecchiature elettriche.
-Il settore terziario: Le comunicazioni e il commercio sono buoni.
La capitale della Slovacchia è Bratislava. La forma di governo è la Repubblica. Il turismo è maggiormente sviluppato nella capitale.

Per quanto riguarda qualche cenno storico: Dell’antico impero austro-ungarico, facevano parte anche la Boemia ,la Moravia e la Slovacchia, dalla cui fusione nacque la Cecoslovacchia. Nel 1992 ci fu un nuovo e profondo cambiamento: la Cecoslovacchia si divise in due stati indipendenti tra cui la Slovacchia con capitale Bratislava.

Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email