Genius 24333 punti

Le alluvioni italiane


Ecco un sommario elenco delle alluvioni che hanno recato i maggiori danni al territorio italiano.

1951 (14 novembre): il Po ruppe gli argini in numerosi punti: nel Polesine, nel Parmense, nel Cremonese, nella bassa Reggiana, nel Pavese. La regione più colpita fu il Polesine: vennero inondati 100.000 ettari, perirono 84 persone, furono distrutte 5680 case e 1000 km di strade. Dal Polesine fuggirono 350.000 persone e soltanto 250.000 vi fecero ritorno.

1966 (3 novembre): la popolazione di Firenze si addormentò sotto il battito di una pioggia fitta, insistente. Il mattino dopo il quadro era terrificante: una violenta massa d'acqua, uscita dal letto dell'Arno, irrompeva nelle piazze e nelle strade, formando gorghi tra le macerie. Quell'alluvione provocò 29 morti, distrusse o danneggiò le case di 5000 famiglie, causò danni incalcolabili al patrimonio artistico.
1968: ampie estensioni del Piemonte settentrionale subirono un'altra alluvione.
1970: in ottobre caddero su Genova 750 mm di pioggia: poco meno di quella che normalmente cade in un anno, la città fu inondata e gravemente danneggiata.
1973: alluvioni in Calabria e Sicilia, fatto eccezionale per due regioni con precipitazioni generalmente insufficienti.
1987: la Valtellina fu travolta da un'alluvione che provocò una frana gigantesca nei territori più alti, tale da costringere a ridisegnare completamente alcuni chilometri di valle.
1994: piogge intense ed estese colpirono la Liguria e il Piemonte meridionale provocando disastri e ingenti danni.
1998: il territorio campano a est di Napoli venne colpito da un'improvvisa e intensa alluvione.
2000: in settembre, nella Calabria ionica, un campeggio venne distrutto dalle acque di un torrente in piena per le forti piogge. In ottobre intense piogge provocarono vittime e ingenti danni in Valle d'Aosta, Piemonte e Liguria
Hai bisogno di aiuto in Geografia per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Correlati Alluvioni
Registrati via email