Fisica



Il termine "Fisica" deriva dal greco "Physis" che significa "natura".
La fisica studia i fenomeni della natura non viventi.
Il termine "fenomeno" deriva dal greco "phainomenon" che significa ciò che appare o ciò che manifesto. Il fenomeno è un evento osservabile. Un fenomeno può essere osservato in modo qualitativo e nel modo quantitativo.

• L'osservazione qualitativa viene effettuata attraverso i sensi (la vista, il tatto......) ma può portare a conclusioni soggettive.
• L'osservazione quantitativa viene effettuata attraverso gli strumenti di misura e porta conclusioni oggettive.

Le principali branche della fisica classica:
- la meccanica: studia i fenomeni di movimento
- la acustica: studia i fenomeni sonori
- la termologia: studia i fenomeni termici
-l'ottica: studia i fenomeni luminosi
- l'elettrostatica: studia i fenomeni elettrici
- il magnetismo: studia i fenomeni magnetici

Un fenomeno può essere studiata attraverso le grandezze fisiche.
Una grandezza fisica è una grandezza misurabile. Il metodo d'indagine della fisica è quella sperimentale , introdotto da "Galileo Galilei " e che può essere schematizzato in quattro fasi:
1. Osservazione
2. Ipotesi
3. Verifica sperimentale
4. Legge

Durante la 1a fase si osserva il fenomeno è si raccolgono delle informazioni; inoltre si individuano le grandezze fisiche.

Durante la 2a fase si misurano le grandezze fisiche, cioè si raccolgono dei dati che vengono elaborati e opposti su degli grafici. Se i dati confermano le ipotesi si può passare alla fase successiva altrimenti si torna indietro e si riformulare nuove ipotesi.

La legge è una formula matematica che mette in relazione delle grandezze fisiche.

Misurare significa fissare un unità di misura, confrontare la grandezza fisica con un unità di misura e conta il numero di volte in cui l'unità di misura è contenuta.

L'unità di misura è una grandezza dello stesso tipo da quella che vogliamo misurare ed cui il valore viene pari a 1.

S I ( Sistema Internazionale) è stato introdotto al seguito di un congresso a Parigi con lo scopo di uniformare tutte le unità di misura e per farsi che al livello mondiale sia più agevole lo scambio.

Il sistema internazionale definisce 7 grandezze fondamentali a partire dalle quali è possibile costruire altre grandezze.
Lunghezza : m (metro)
Massa : kg (kilogrammi)
Tempo : s (secondi)
Temperature : K (kelvin)
Intensità luminosa : cd (candella)
Quantità di sostanze : Mol (molle)
Intensità elettrica : A (amper)
Hai bisogno di aiuto in Concetti generali di fisica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email