Herbert Spencer

Cerca di spiegare ogni fenomeno della realtà con la legge dell'evoluzione. Massimo esponente positivista.
Secondo Darwin non ci sono spese fisse ma evolvono.
Spencer nacque come ingegnere la filosofia fu una vocazione che sviluppò più tardi.
Spencer ha preceduto Darwin e non certo senso sulla teoria dell'evoluzione. Cerca di applicare a tutti campi della realtà la legge evoluzionistica. Il positivismo evoluzionistico di Spenser riteneva di poter accordare perfettamente la scienza con la religione.

Dati della conoscenza principi della conoscenza

1) Gli elementi base, spazio - tempo materia moto e forza sono i concetti più astratti. Sono i primi mattoni di cui fruisce il procedimento conoscitivo umano, concetti di base. Il tempo è la generalizzazione di tutte le sequenze. Dati generalizzazione suprema della conoscenza. Ma questi dati sono a priori o a posteriori secondo Spencer? Non ha senso questa domanda. Per Kant sono a priori. I dati sono sia a priori che a posteriori secondo Spencer; nei primitivi all'inizio non c'erano questi dati ma poco a poco hanno cominciato a capire attraverso esperienze dunque posteriori. Poi sono stati tramandati durante le generazioni geneticamente a priori. Noi oggi abbiamo questi concetti gratuitamente fin dalla nascita, oltre ai concetti dati sia bisogno dei principi.

2) Il principio della invariabilità quantitativa della materia il principio della variabilità quantitativa dell'energia.
Anche per questi vale lo stesso discorso. Prima di Lavoisier questo principio non esisteva, poi sperimentalmente Lavoisier lo ha ricavato e a posteriori è stato tramandato di generazione in generazione (a priori). Questi principi sono strumenti conoscitivi che ci permettono di ampliare la nostra conoscenza.
Legge dell'evoluzione: 1) integrazione 2) differenziazione
1) Il processo attraverso il quale la materia e il mondo passano da uno Stato più diffuso, ad uno stato più concentrato. Es. all'inizio il sistema solare era una nebulosa che poi si è concentrato progressivamente e diviene sempre più densa rarefatta, prima era più diffusa e occupava più spazio. Questa nebulosa perde energia e il modo contenuto in parte, viene perso e quello che rimane subisce delle fasi.
2) Differenziazione: si distinguono i diversi pianeti le diverse temperature. Man mano che questa eterogeneità aumenta, aumenta l'interdipendenza delle parti. Esempio: fin quando il tutto è omogeneo non ci sono problemi per mantenere uniti questi elementi andando avanti quand'è più eterogeneo la determinazione (3) tende a riunire le parti ed è molto più difficile, c'è bisogno di mettere insieme le parti eterogenea perché altrimenti non sarebbe più insieme.
C'è bisogno di una determinazione più rigida man mano che le parti si distinguono tra loro.
L'evoluzione è un'integrazione di materia accompagnata da dispersione di moto, durante la quale la materia passa da uno stato relativamente omogeneo incoerente, ad uno stato relativamente eterogeneo corrente, mentre il moto residuo subisce una modificazione parallela.
Il valore conoscitivo di questa legge dell'evoluzione qual è ?Spencer risponde che non ci fa conoscere la realtà così com'è ma fornisce l'interpretazione della realtà ma che cos'è veramente non si può dire. L'interpretazione della realtà con la legge dell'evoluzione è l'unica. Per quanto la scienza possa fare progressi non potrà mai conoscere tutto. La religione è importante perché la sua funzione è quella di ricordare che la scienza ha limiti.
Scienza: conoscenza parzialmente unificata. La scienza tanto più perfetta quanto spiega con il minor numero di leggi possibile il maggior numero di fenomeni.
Filosofia: conoscenza totalmente unificata. Perché soltanto con la legge dell'evoluzione è in grado di spiegare tutti fatti.

Psicologia

Per la prima volta appare la psicologia come una scienza ben definita alla quale Spencer a ben qualcosa da dire. Il meccanismo dell'ereditarietà trasforma l'uomo ma dopo intervalli di tempo molto grande. Spencer chiama realismo trasfigurato la sua concezione che la scienza spiega ma non in fondo, infatti trasfigurato è sinonimo di fenomenizzato, cioè Ci da una realtà ma fenomenizzata. Tutte le applicazioni che riguardano le sue quattro dottrine non spiegano bene i sistemi organici nella biologia luogo è acquoso in confronto alla gallina e quindi più concentrato ma almeno determinato il cervello del neonato è elementare ogni formazione più elementare passa da uno stato più diffuso a uno più concentrata. Quando si passa nel mondo del super organico la legge dell'evoluzione comincia fare vedere qualche falla. Il cervello del troglodita era meno concentrato del nostro, e principalmente meno differenziato e meno ordinato di quanto sia adesso il nostro. I sistemi filosofici greci sono più varie meno precisi differenziate ordinati dei nostri.

Etica

Il problema di come comportarsi..... seguendo il proprio piacere o obbedendo ai propri doveri? Questo dualismo non c'è per Spencer, perché piacere e dovere sono la stessa cosa. Gli uomini erano relativamente egoisti (uomini primitivi) ma mano che l'esperienza ci mostra gli aspetti negativi di questo atteggiamento, si capisce che dobbiamo rispettare il prossimo perché ci potrebbero essere di aiuto. Io faccio l'interesse altrui perché tengo a me, perché poi gli altri facciano i nostri interessi.
Quando l'evoluzione sarà completa, ogni azione sarà rivolta all'interesse altrui e proprio. Se ognuno di noi lavorasse per l'altro, tutti ci troveremmo meglio e allora non ci sarebbe più il contrasto tra dovere e piacere. Fare del bene vuol dire operare nell'interesse della società.

Sociologia

Gli uomini all'inizio vivevano meno concentrati non avevano distinzioni di atti mentre con il tempo si concentra sempre di più spazi si differenziano i mestieri. Anche l'etica nell'antico c'era un mio criterio di egoismo mentre ora c'è l'altruismo e quindi una differenziazione.

Le forme di governo cambiano si evolvono si può passare dallo stadio militare allo stadio industriale e lo stadio militare lo Stato limita la libertà dei cittadini. Nello stadio industriale cittadini sono liberi.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email