Ominide 237 punti

Karl Marx


Karl Marx nasce a Treviri nel 1818.

Studia a Bonn e poi a Berlino.

E' a Berlino che si laurea nel 1841, con una tesi sulla "differenza tra la filosofia della natura di Democrito e quella di Epicuro".

Fu redattore della"Gazzetta Renana".

Poco dopo diviene condirettore degli "Annali franco- tedeschi".

Nel 1843 pubblica a Parigi "la critica del diritto pubblico di Hegel".

Del 1844 sono i manoscritti economico-filosofici.

Si stacca dalla sinistra hegeliana e nel 1845 dà alle stampe la sacra famiglia, lavoro scritto insieme a Friedrich Engels.

Insieme a quest'ultimo, Marx scrive anche "l'ideologia tedesca", contro gli hegeliani si sinistra.

Le tesi su Feuerbach risalgono al 1845.

Il manifesto del partito comunista risale al gennaio del 1848.

Stabilitosi a Londra, alla fine dell' Agosto 1849, aiutato economicamente dall'amico Engels, Marx conduce le ricerche che confluiranno nell'opera "Il capitale", di cui il primo volume appare nel 1867.

Gli altri due volumi verrano pubblicati postumi:

uno nel 1885, l'altro nel 1894.

Fu attivamente impegnato nel movimento operaio.

Risale al 1859 "La critica dell'economia politica".

Risale invece all'anno 1875 "La critica al programma di Gotha".

Marx muore nell'anno 1883.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email