Ominide 1172 punti

Critica marxista all'economia capitalista


Marx critica l’economia borghese poiché secondo lui fornisce un’immagine mistificata del mondo borghese, considerando il sistema capitalistico l’unico sistema economico applicabile. Essa inoltre non scorge la sostanziale conflittualità che la caratterizza, ovvero l’opposizione tra borghesia e proletariato, che lui indentifica nell’alienazione.
A differenza di Hegel e Feuerbach, che la considerano un’operazione di natura ideale e coscienziale, Marx la considera un processo reale e concreto, la condizione dell’operaio e del suo salario nel sistema capitalistico, causata dalla proprietà privata dei mezzi di produzione. L’alienazione dell’operaio è descritta tramite quattro aspetti:
-Alienazione rispetto al prodotto della sua attività: l’operaio produce il capitale, che non appartiene al lui ma al capitalista.
-Alienazione rispetto alla sua stessa attività: è il lavoro forzato nel quale l’uomo è uno strumento per fini estranei (profitto del capitalista), causando un rovesciamento dell’essenza dell’uomo, che si sente bestia quando dovrebbe sentirsi uomo (lavoro) e uomo quando dovrebbe sentirsi bestia (mangiar, bere e procreare).
-Alienazione rispetto alla propria essenza (Wesen): l’operaio è costretto al lavoro forzato, mentre l’unica cosa che differenzi l’uomo dall’animale è proprio il lavoro libero e creativo.
-Alienazione rispetto al prossimo: il prossimo dell’operaio è il capitalista, che lo tratta come mezzo, portando il rapporto con lui ad un rapporto necessariamente conflittuale.
Il superamento dell’alienazione avviene con il superamento del regime della proprietà privata e con l’avvento del comunismo. La storia si figura come il luogo di perdita e riconquista dell’uomo della propria essenza (così come, in Hegel, la coscienza si perde in tante figure e, infine, ritrova se stessa nello Spirito Assoluto, in Marx l’uomo si perde nella civiltà di classe per poi ritrovarsi nella società comunista.)

Bibliografia:

Con-Filosofare
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email