Ominide 104 punti

Empirismo inglese

L'Empirismo si sviluppa in Inghilterra e nei paesi di lingua inglese come Irlanda e America. Fino al 1756 esso era sconosciuto al di fuori dell'Inghilterra poiché, scrivendo gli empiristi in inglese, la lingua inglese non era molto importante come oggi in quanto i dotti utilizzavano il latino e per i commerci veniva utilizzato il francese.
L'Empirismo è la corrente filosofica che ritiene che la conoscenza deriva dalle sensazioni. Gli empiristi, quindi, molto anti-matematici poiché ritenendo che si conosce attraverso i sensi, la matematica non influisce nella conoscenza e quindi non serve. Ci sono alcuni pre-empiristi che hanno aperto la strada alla vera e propria filosofia empirista:

  • Francesco Bacone
  • Hobbes

I veri empiristi invece sono:

  • Locke
  • Berkeley
  • Hume

Differenze tra Razionalismo e Empirismo

  • Il Razionalismosi sviluppa nel continente europeo mentre l'Empirimo nel mondo inglese
  • L' Empirismo dice che la base della conoscenza è la sensazione mentre il Razionalismo dice che è la ragione quindi la matematica
  • I razionalisti sono grandi matematici mentre gli empiristi sono anti-matematici
  • Il Razionalismo, quindi la ragione, dà certezze mentre l'Empirismo non dà delle certezze poichè ognuno con i sensi percepisce cose diverse e la verità non si sa.

Hai bisogno di aiuto in Filosofia Moderna?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email