Habilis 4709 punti

Lo Storicismo assoluto di Benedetto Croce


Nello Storicismo assoluto di Benedetto Croce la realtà è storia dello spirito, dell’infinito realizzarsi dell’assoluto, che è razionalità immanente alla realtà. La dialettica dello spirito è caratterizzata dal nesso dei distinti: lo spirito si distingue in quattro momenti (arte, filosofia, economia e morale) e passa dall’una all’altra forma senza assorbirla in una superiore. Viene, così, riconosciuta l’autonomia delle diverse forme della cultura. Solo all’interno di ciascuna forma questi vale la dialettica degli opposti (fra bello e brutto, vero e falso, utile e inutile, buono e cattivo).
L’arte è conoscenza dell’individuale, sintesi a priori di sentimento e immagine, intuizione lirica o intuizione pura. Dall’identità di intuizione ed espressione discende l’unificazione dell’estetica e della linguistica. La filosofia è conoscenza dell’universale. L’unica conoscenza concreta è nella storia: dunque, filosofia e storiografia si identificano, cioè la filosofia non è altro che metodologia della storiografia. La scienza usa, invece, pseudo-concetti, rappresentazioni
con cui non è possibile cogliere la realtà nella sua universalità e concretezza: i concetti della fisica sono concreti, ma non universali, quelli della matematica sono invece universali, ma astratti. Gli pseudo-concetti hanno solo una funzione pratica.
L’economia è volizione del particolare, attiene, cioè, alla sfera dell’utile. Di essa fanno parte anche il diritto (identificato con la forza volta a conseguire l’utile) e lo Stato (come Stato - potenza e non Stato etico). Il Liberalismo è religione della libertà.
La moralità è volizione dell’universale. Essa è l’affermarsi della libertà. Croce distingue la storia come pensiero, la storia accaduta e perciò giustificata come necessaria, dalla storia come azione, cioè dalla storia che si fa: quest’ultima è libertà, libera assunzione di responsabilità.
Hai bisogno di aiuto in Filosofia Contemporanea?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email