Esame terza media 2020, presto il decreto: sarà "light" con la sola tesina?

soft skills

Non solo quello di Maturità, ad essere stravolto e quindi configurarsi come ‘light’ potrebbe essere anche l’esame di terza media. In attesa della versione definitiva, infatti, da ieri sta circolando la bozza del decreto contenente gli interventi, dovuti all’emergenza provocata dal Coronavirus, che il Ministero dell’Istruzione ha intenzione di mettere in atto nel settore di scuola.
Dopo aver letto il documento, che lo ricordiamo è al momento solo una bozza, ecco a cosa devono essere pronti gli studenti di terza media


Esame terza media, le ipotesi considerate nella bozza

Leggendo la bozza del decreto che circola in rete da ieri, e riportata da diverse testate tra cui ‘OrizzonteScuola.it’ sulla base dell’evolversi dell’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, il Ministero dell’Istruzione potrà cambiare l’assetto dell’esame di terza media.
Si potrebbe infatti procedere con l’eliminazione di una o più prove(lo ricordiamo sono in tutto 4: tre scritte e un colloquio orale) rimodulando così le modalità di assegnazione del voto oppure sostituire l’esame con una valutazione finale da parte del consiglio di classe. Entrambe le modifiche all’esame di terza media, che lo ricordiamo sono riportate da un documento che al momento è solamente una bozza quindi non ufficiale né tantomeno definitivo, saranno prese sulla base delle future decisioni riguardanti la riapertura delle scuole. Solo quando, e se, gli studenti torneranno tra i banchi di scuola potrà essere chiara la modalità di svolgimento dell’esame di terza media.


Esame terza media, mezzo milione col fiato sospeso

Quello che è certo quindi è che l’esame di terza media si farà a giugno e non verrà quindi rimandato come sostenuto da alcuni nelle passate settimane. Allo stato attuale la regola è quella che tutti noi conosciamo: le date dell'esame di terza media non vengono stabilite dal Ministero dell'Istruzione, ma in autonomia da ogni singola scuola. Il Ministero ha stabilito che gli esami di terza media devono essere sostenuti nel periodo di tempo compreso tra l'ultimo giorno di scuola e il 30 giugno. La proposta di un esame a settembre è stata già smentita dalla ministra Lucia Azzolina. Nonostante la bozza del decreto, gli studenti di terza media sono ancora con il fiato sospeso in attesa di conoscere le modalità con il quale si svolgerà l’esame.
Skuola | TV
Esame Terza Media 2020: tutte le novità

Dopo la pubblicazione delle ordinanze sull'esame di Terza Media da parte del Ministero dell'Istruzione, noi di Skuola.net vi illustreremo come si svoglerà l'esame!

19 maggio 2020 ore 17:30

Segui la diretta