Ominide 18 punti

La Canoa

La canoa é uno dei pochi sport nel quale si può stare a contatto con la natura (che sia mare lago o fiume).


1-La Tecnica

Per poter eseguire al meglio questo sport, bisogna avere una tecnica molto particolare che comprende il movimento di braccia gambe e busto. Il movimento da eseguire per un ottima tecnica di pagaiata è il ruotare del busto, permettendo di allungare al massimo le braccia, così da prendere piú acqua. Per ottenere più spinta si utilizzano le gambe, attuando una spinta ed una controspinta su una pedaliera internamente alla canoa.


Le Canoe

Nel mondo esistono 4 Tipi di canoa:
Polo: Si utilizza per le partite di polo nelle quali due squadre avversarie si sfidano; o vengono utilizzate per le gare di discesa di un fiume.
K1: Canoa Monoposto; Viene utilizzata per le gare di acqua piatta (Regionali e Nazionali)

K2: Canoa a Doppio posto; Viene utilizzata per le gare di acqua piatta (Regionali e Nazionali).
K4:Canoa a quattro posti;Viene utilizzata per le gare di acqua piatta (Nazionali).


Le Gare

La parte agonistica della canoa, varia a seconda dell'età; Infatti esistono vari tipi di lunghezze di gara (200 M. 500 M. 1000 M. 2000 M.)
Ovviamente in base alla lunghezza viene paragonata la forza fisica; Nei 2000 Oltre che alla forza serve anche molta resistenza, rispetto ai 200.


I Campioni Nazionali

Noi Italiani abbiamo molti campioni canoisti, i quali hanno partecipato a delle gare importantissime (Mondiali ed Olimpiadi). I piú importanti sono: Josefa Idem Campionessa mondiale e olimpica nella specialità del K1 (kayak individuale). Ha iniziato la sua carriera sportiva nella natìa Germania, ma dal 1990 vive e gareggia a livello internazionale per l'Italia. Nella sua ventennale carriera ha vinto 38 medaglie tra Giochi olimpici, mondiali ed europei. Ha partecipato a 8 edizioni delle Olimpiadi, ininterrottamente dall'edizione di Los Angeles 1984 a quella di Londra 2012. Nelle prime due Olimpiadi ha rappresentato la Germania Ovest, nelle altre l'Italia. È l'atleta femminile con più Giochi olimpici disputati in assoluto.

Antonio Rossi terzo posto ai campionati del mondo del 1997 e soprattutto l'oro ai Giochi olimpici di Atlanta 1996, entrambi nel K1 500 m, i successi sportivi di Antonio sono legati principalmente al K2.

Hai bisogno di aiuto in Educazione Motoria per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email