Sapiens Sapiens 13859 punti

Unione Europea e cittadinanza attiva


L’Unione Europea è un organismo sovranazionale, cioè che emana provvedimenti legislativi o direttive che valgono per tutti gli Stati che ne fanno parte, all’interno della quale, però ogni Stato mantiene il proprio carattere di membro sovrano ed indipendente.
Nel 1951 sei Stati (Italia, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Lussemburgo e Repubblica Federale Tedesca) istituirono la CECA (Comunica Europea Carbone ed Acciaio).
Sei anni più tardi, con il Trattato di Roma fu istituita la CEE (Comunità Economica Europea) e l’EURATOM (comunità Europea dell’Energia Atomica).
Negli anni seguenti, il numero delle adesioni è andato via via aumentando e con il trattato di Maastricht del 1993 la CEE, la CECA e l’EURATOM sono state sostituite dall’ UE (Unione europea) e sono state gettate le basi per l’introduzione dell’euro, Attualmente, 27 stati fanno parte dell’ UE.
Il trattato di Schengen del 1985, ha introdotto il concetto di libera circolazione di persone, di merci, di capitali all’interno delle frontiera UE e quindi l’eliminazione graduale delle frontiere interne, anche in previsione della lotta comune alla criminalità
L’idea di un’Europa unità trova le radici in Carlo Magno perché ha saputo fondere tre civiltà: dei Franchi, dei Longobardi e dei Romani.
Molti anni dopo, Dante, nell’ opera “De Monarchia”, all’interno del problema dei rapporti fra potere temporale e spirituale sosteneva la necessità di un impero universale in grado di garantire la pace. Nel XVIII secolo, il filoso Kant, con lo scopo di abolire le guerre, sostiene la necessità di una federazione sovranazionale.
Da segnalare infine, il manifesto di Ventotene, redatto da un gruppo di antifascisti, esiliati nel 1941 nell’isola omonima, che sostennero la necessità di una federazione europea con lo scopo di garantire la pace.
L’Unione Europea è amministrato dai seguenti organismi:
• Consiglio Europeo, che comprende tutti i capi di Sato e di Governo
• Consiglio dell’Unione Europea, formato, di volta in volta, dai ministri degli Stati membri in funzione delle tematiche discusse
• Commissione Europea, cin un ruolo esecutivo delle decisioni UE
• Parlamento Europeo, con sede a Strasburgo, con potere legislativo. E’ eletto a suffragio universale diretto da tutti i cittadini dell’ U.E.
• Corte di Giustizia Europea, con sede a L’Aia, che sorveglia che il diritto comunitario sia osservato
Banca Centrale Europea, con sede a Francoforte che controlla politica monetaria e il cui governatore è Mario Draghi
Hai bisogno di aiuto in Educazione Civica per le Medie?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email