Ominide 11266 punti

Vantaggio comparato e costo-opportunità


Il ragionamento di Ricardo ruota attorno al concetto di vantaggio comparato o costo-opportunità : quest'ultimo è il prezzo che ognuno di noi deve pagare in termini di rinuncia a una cosa per ottenerne un'altro. Cosi per esempio il tuo costo-opportunità per leggere questo appunto è non andare al cinema o a passeggio con gli amici, mentre il costo-opportunità di andare al cinema o a spasso potrebbe essere un brutto voto nell'interrogazione di economia. Nel nostro esempio, il costo-opportunità dello produzione, del tessuto per entrambi i Paesi, è dato dalla minor produzione di patate che si rende necessaria.
L'Europa e Russia pero non hanno lo stesso costo-opportunità: in Europa, infatti, poiché una pezza di tessuto richiede 2 ore di lavoro, mentre una tonnellata di patate ne richiede 5, è necessario rinunciare alla produzione di 2,5 pezze di tessuto per produrre una tonnellata in più di patate. In Russia,invece, tale rapporto è 1,25: i russi cioè, per produrre una tonnellata in più di patate, devono rinunciare a 1,25 pezze di tessuto. Possiamo cosi stabilire che i russi, pur avendo una produttività assoluta più bassa in tutte e due le produzioni, presentano un vantaggio comparato nella produzione di patate. La teoria ricardiana dimostra che, quando le cose stanno in questo modo, ai due Paesi conviene sempre specializzarsi ciascuno nello produzione del bene che ha il costo-opportunità più basso (nel nostro esempio, le patate per la Russia e il tessuto per l'Ue) e quindi scambiarsi i prodotti.
Hai bisogno di aiuto in Economia & Ragioneria?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
I Licei Scientifici migliori d'Italia secondo Eduscopio 2017