Video appunto: Unione Europea - Principi del commercio

Unione Europea - Principi del commercio



All'interno dell'UE, è possibile 'fare acquisti fino a quando non si cade' - si può acquistare ciò che si vuole, dove si vuole e non si devono pagare dazi doganali o tasse aggiuntive quando si torna a casa, come previsto secondo il Trattato di Schengen.
Se andate in un altro paese per fare acquisti o ordinate qualcosa su Internet, siete protetti da questi diritti fondamentali dei consumatori:
- le trasparenza, ovvero la legge dell'UE richiede che i venditori vi forniscano tutti i dettagli su chi sono, cosa vendono e quanto costano, incluse le tasse e le spese di consegna.
- la qualità, ovvero se si acquista qualcosa che risulta essere rotto, è possibile restituirlo e farlo riparare o sostituire. Se la riparazione o la sostituzione non è possibile, potete chiedere una riduzione di prezzo o un rimborso completo del vostro denaro.
- la durata del contratto e le condizioni, ovvero le clausole contrattuali abusive sono vietate dalla legislazione dell'Unione Europea.
- la sicurezza, ovvero i paesi dell'UE hanno tra i più alti standard di sicurezza dei prodotti al mondo.
- il confronto dei prezzi, i supermercati devono fornirvi il "prezzo unitario" dei prodotti - quanto costano al chilo o al litro - per aiutarvi a decidere quale sia il miglior rapporto qualità/prezzo.