Ominide 13043 punti

Rispetto della legge votata dal Parlamento


Lo Stato di diritto è lo Stato in cui è vietato l’arbitrio dei poteri pubblici. Questa difesa dagli arbitrii è un’aspirazione che, per realizzarsi, richiede la concorrenza di tre condizioni fondamentali.

La prima condizione dello Stato di diritto è il rispetto della legge da parte dei pubblici poteri. Tuttavia, questa esigenza sarebbe vanificata se la legge stessa fosse espressione di una volontà arbitraria di un singolo o di un gruppo. Lo Stato di diritto è, dunque, quel regime che si preoccupa non solo che gli organi dello Stato rispettino la legge ma anche, e prima ancora, che la legge non sia arbitraria. Essa, a sua volta, si considera non arbitraria solo se è espressione della volontà di un organo che rappresenta la società, cioè del Parlamento. Nello Stato di diritto, perciò, è essenziale che la legge non sia più la volontà del re, com’era nell’Antico regime. In sintesi non c’è Stato di diritto se non a condizione che vi sia un Parlamento e che a esso spetti il potere legislativo. Questa condizione si è determinata nel corso di tre secoli, con le Rivoluzioni costituzionali che, prima in Inghilterra (la “Gloriosa rivoluzione” del 1689), in America e in Francia (alla fine del secolo successivo) e poi, nel corso dell’Ottocento, negli altri Paesi europei, misero fine all’assolutismo.

Il secondo elemento dello Stato di diritto è la garanzia dei diritti dei cittadini di fronte allo Stato. Solo a questa condizione, si può proclamare la fine del potere arbitrario dei governanti. Storicamente, ciò si è realizzato con le grandi proclamazioni dei diritti della fine del XVIII secolo (la Dichiarazione inserita nella Costituzione americana del 1787 e la francese Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789).
In Inghilterra, la cui storia è particolare e precoce, ciò era già avvenuto da secoli, con la Magna Charta libertatum (del 1215) e il Bill of Rights (del 1689).

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email