Ominide 10228 punti

Concezione piramidale del diritto secondo Kelsen


Kelsen definisce l’essenza del diritto alla luce di tre aspetti: un profilo formale, sotto cui il diritto viene ricondotto alla sfera del dover essere; un profilo materiale, in base al quale il diritto viene caratterizzato per il suo contenuto, e, infine, un profilo funzionale, costituito dalla cosiddetta «concezione o visione piramidale del diritto».
Rifacendosi a Kant, Kelsen definisce la propria concezione di diritto nella sua celebre opera intitolata Dottrina pura del diritto, in cui il filosofo sostiene che il diritto riconduce sempre ad altro diritto.
Ciò pone un trilemma (termine introdotto da un allievo di Popper: un trilemma prevede tre diverse ipotesi):
- Kelsen sostiene che ogni norma giuridica sia valida solo se esiste in funzione di un’altra norma che la giustifichi (il diritto è giustificabile solo attraverso altro diritto);
- la norma ulteriore trova a sua volta la propria validità in un’altra norma. Ciò dà origine a un regresso, che secondo l’istituzionalista Shmit può essere fermato solo in funzione del potere politico, quindi dell’uso legittimo della forza.
Kelsen rifiuta la posizione Shmitiana: affermare che il potere di fatto (l’uso della forza) è precedente al potere giuridico equivale a dire che le norme trovano la propria efficacia solo in funzione dell’uso della forza: tale posizione trae origine dal concetto Hobbesiano di stato come leviatano, in cui la giurisdizione esiste in funzione dell’uso della forza. Ciò, però, renderebbe legittima persino un’organizzazione mafiosa, fondata sull’uso gerarchico della violenza. Questo ragionamento induce dunque Kelsen a rifiutare di ridurre il diritto a fatto;
- l’impossibilità di ridurre il diritto a fatto determina un regresso continuativo e infinito in cui ogni norma giuridica trova la propria efficacia in un’altra norma giuridica;
- una norma può essere giustificata da un’altra norma, la quale a sua volta giustifica la norma precedente: ciò crea un procedimento infinito.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email