Istituzioni e Organi di garanzia dell'Unione Europea

Il Consiglio europeo è composto dai capi di Stato o di governo dei paesi membri, coadiuvati dai rispettivi ministri degli Esteri; si riunisce periodicamente per esaminare questioni relative al processo di integrazione europea o al rapporto tra l'Unione Europea e altri Stati o organizzazioni internazionali. La Corte di Giustizia Europea, che ha sede a Lussemburgo, è composto da un giudice per ogni Stato membro dell'Unione e tratta dei contenziosi che coinvolgono uno Stato membro e l'Unione Europea in merito all'applicazione delle norme approvate dagli organi legislativi dell'Unione.
La Banca Centrale Europea, che ha la sede esattamente a Francoforte, ha il compito di delineare e mettere in esecuzione la politica monetaria degli Stati membri dell'Unione che hanno adottato l'euro come moneta. Nonostante le resistenze e le difficoltà che hanno rallentato il processo di formazione dell'Unione Europea, è certo che essa rappresenta una grandissima opportunità economica e politica per i suoi cittadini. Non solo gli scambi economici o le istituzioni comuni ma l'esistenza di una rete integrata di istituzioni e di sistemi educativi di alto livello, che collegano sedi universitarie di tutta Europa con la possibilità di scambi costanti di studenti, sta contribuendo a formare future classi dirigenti pronte a sentirsi europee, prima ancora che appartenenti all'uno o all'altro contesto nazionale. Se sarà questa la tendenza vincente, o se riemergeranno antiche spinte alla determinazione di più circoscritti sentimenti di appartenenza, è una questione ancora aperta, sebbene i passi finora compiuti e gli orientamenti prevalenti tra le classi dirigenti inducano a un certo ottimismo. Il fondamento normativo ed etico dell'Unione Europea poggia sul trattato di Lisbona, approvato nel 2007 ed entrato in vigore nel 2009 e sulla Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea, approvata nel 2000, rivista e approvata nuovamente nel 2007. La Carta, che è articolata in un Preambolo più sei sezioni dedicate a diversi argomenti (Dignità; Libertà; Uguaglianza; Solidarietà; Cittadinanza; Giustizia) è uno dei testi più avanzati redatti nella storia costituzionale dell'Occidente.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email