Ominide 6604 punti

Il diritto pubblico e il diritto privato


In base alle materie regolate, il diritto pubblico si divide in:

• diritto costituzionale, che comprende le norme essenziali e i principi fondamentali della vita dello Stato, dei cittadini e di tutti gli altri soggetti della comunità; sono contenuti nella Costituzione e nelle leggi costituzionali;
• diritto amministrativo, che disciplina l'attività amministrativa dello Stato, regolandone il funzionamento, i poteri, l'organizzazione, i beni, i mezzi, le forme degli atti, la tutela e i rapporti con i singoli cittadini;
• diritto penale, che comprende le norme con cui lo Stato proibisce determinati comportamenti, perché contrari alla sicurezza collettiva, stabilendo sanzioni a carico dei trasgressori;
• diritto processuale, che comprende le norme che regolano il processo civile, penale e amministrativo. Si distingue percio' un diritto processuale civile da un diritto processuale penale e da un diritto processuale amministrativo;

• diritto tributario, che disciplina il fuinziona,ento del sistema tributario e le modalità di riscossione dei tributi;
• diritto internazionale, che disciplina i rapporti tra gli Stati;
• diritto ecclasiastico, che discplina i rapporti tra lo Stato e le confessioni religiose.

In base alle materie regolate, il diritto privato si divide in:

•diritto civile, che comprende le norme che regolano i rapporti dell'individuo nella sfera privata e in ambito economico; per cui su famiglia, successioni, proprietà, contratti ecc.;
• diritto commerciale, che regola l'attività delle imprese delle società e i rapporti di lavoro;
• diritto della navigazione, che disciplina i rapporti relativi alla navigazione marittima e area.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email