Ominide 11995 punti

Giovanni Battista De Luca - Opere e proposte didattiche


Giovanni Battista De Luca fu uno dei più importanti giuristi dell’età rinascimentale. Egli fu un autorevole giureconsulto e lasciò un’ampia produzione giuridica, tra cui il «theatrum veritatis et iustitiae», una delle opere più celebri della scienza del diritto comune scritta fra il 1669 e il 1673. In 21 volumi, il Theatrum raccoglie migliaia di decisiones e più di duemila pareri in materia di diritto civile, canonico e feudale. L’opera consiste in una trattazione enciclopedica fondata sulla prassi giuridica.
Nel 1673, inoltre, De Luca curò la redazione del «Dottor Volgare», un compendio delle norme di diritto canonico, civile e feudale in lingua volgare. A differenza del Theatrum, la trattazione comprende anche norme di diritto penale. L’opera costituì una vera e propria riforma linguistica: il diritto comune si scriveva solitamente in latino, dunque l’adozione della lingua italiana rappresentò una vera e propria innovazione. Per la prima volta, dunque, l’opera non era destinata a interlocutori dotti ed eruditi, bensì al volgus (cioè al popolo). Nel Dottor Volgare, De Luca propose inoltre un criterio ordinatorio delle fonti del diritto comune: risoluzioni dei grandi tribunali, decisiones e consilia.
Durante l’età moderna si assistette alla fusione del mos gallicus e del mos italicus: tale ibridazione diede vita al movimento neo-umanista, rappresentato dal giurista Gian Vincenzo Gravina. Influenzato dalla lettura delle opere di Platone e dal pensiero cartesiano, lo studioso fu autore di diverse opere divenute celebri in ambito giuridico e insegnò diritto civile e ars decretalia presso la facoltà di Roma. Egli contribuì alla fondazione dell’accademia dell’Arcadia e ne redasse lo statuto (Pro legibus arcadum) scritto in latino sul modello delle XII tavole. L’accademia dell’Arcadia si proponeva di recuperare l’armonia e la semplicità della poesia classica; allo stesso modo, Gravina era fautore di una concezione del diritto semplice e puro, cioè privato di sofismi e abusi dialettici.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email