Ominide 2324 punti

La Costituzione europea

Nel 2004 l’Unione Europea ha affrontato una tappa del percorso per la costruzione dello Stato federale.
La Convenzione ha proposto una Costituzione, approvata nel 2004 dai governi dell’Unione, ma non ratificata da tutti i Paesi firmatari.
In previsione dell’allargamento a 25 Stati l’UE ha deciso nel 2001 di darsi una propria carta costituzionale, con lo scopo di unificare in un documento organico tutti i precedenti trattati da quello più lontano di Roma del 1957 ai più precedenti di Maastricht e Nizza.
A questo scopo ha istituito la Convenzione europea, ossia un’assemblea formata da 102 membri, nominati dai governi e dai parlamenti degli Stati membri e dalla Commissione europea.
La Convenzione ha predisposto un progetto di costituzione che affronta quattro tematiche fondamentali:

• Delimitare con più chiarezza le competenze legislative ed esecutive dell’UE, tenendo conto del principio di sussidiarietà;
• Stabilire in che misura e con quale forma recepire nella Costituzione la Carta dei diritti;
• Semplificare e rettificare la struttura legislativa dei trattati;
• Definire il ruolo dei parlamenti nazionali nel quadro dell’architettura delle istituzioni europee.
Alla conclusione dei lavori, nel giugno del 2004, la Costituzione è stata accettata dagli Stati membri dell’Unione.
La Costituzione, per entrare in vigore, deve essere prima ratificata da tutti i 25 Paesi dell’Unione secondo procedure previste dalla propria legislazione.
Il Consiglio europeo sta discutendo se inserire alcuni punti della Costituzione molto significativi e condivisi da tutti, nei vecchi trattati.
I punti più importanti sono:
• L’introduzione di un sistema di voto in Consiglio dei Ministri definito a doppia maggioranza;
• L’istituzione del Ministro degli esteri che elabora la politica estera, di sicurezza e di difesa comune;
• La nomina del Presidente del Consiglio europeo;
• La nomina del Presidente dell’Eurogruppo;
• La semplificazione degli atti legislativi;
• L’aumento del ruolo dei Parlamenti nazionali.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email