Ominide 6604 punti

La composizione delle Camere


Le Camere differiscono per composizione:
• la Camera dei deputati é composta da 630 membri eletti dai cittadini maggiorenni fra candidati che devono avere almeno 25 anni. Ha sede nel palazzo di Montecitorio;
• il Senato della Repubblica é formato da 315 membri eletti dai cittadini con almeno 25 anni di età fra candidati di almeno 40 anni. Del Senato fanno inoltre parte di diritto, come membri "a vita", gli ex Presidenti della Repubblica e i senatori che il Presidenti della Repubblica puo' nominare (fino a un massimo di cinque) fra i cittadini che si sono distinti per meriti particolari. Ha sede a palazzo Madama.

Ogni Camera é indipendente dall'altra, si organizza con un proprio regolamento, ha un Presidente, imparziale, eletto dai membri di ciascuna assemblea con maggioranze particolari, che ricopre il ruolo, rispettivamente, di seconda (quello del Senato) e terza (quello della Camera) carica dello Stato. I Presidenti sono assistiti dagli uffici di presidenza. Alle giunte è invece affidato il compito di garanzia, controllo, consulenza e applicazione dei regolamenti interni.

I partiti politici sono rappresentati in Parlamento dai gruppi parlamentari, formati dall'unione di singoli parlamentari eletti, con al vertice un presidente o capogruppo che ha un'importante funzione istituzionale, in quanto è il portavoce del gruppo che rappresenta. Per costituire un gruppo parlamentare è necessario un numero minimo di 20 deputati per la Camera e di 6 per il Senato. Qualora un parlamentare, pur eletto nelle liste di un partito, non intenda aderire al alcun gruppo specifico, è iscritto automaticamente al "gruppo misto" della Camera di appartenenza.

Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email