Sapiens Sapiens 15309 punti

Collocazione della Chiesa nell’ordinamento internazionale

Nella comunità internazionale, la Chiesa ha personalità giuridica e capacità di agire in quanto essa sarebbe in possesso di tali requisiti non solo per la sua stessa natura, ma per lo stesso ordine di Dio (addirittura qualche canonista sostiene che nell’ordinamento internazionale la Chiesa occupi una posizione di preminenza). Sia la Chiesa che la Santa Sede, organo attraverso la quale la Chiesa agisce, sono soggetti di diritto internazionale. Addirittura secondo la dottrina canonistica la Chiesa e la Santa Sede avrebbero, ciascuna, separatamente, un’autonoma personalità giuridica internazionale.
Dal punto di vista del diritto internazionale,
• lo S.C.V. è uno stato riconosciuto direttamente ed in modo esplicito dall’Italia
• lo S.C.V. è uno stato riconosciuto indirettamente da parte degli altri Stati che furono informati dell’intenzione della Santa Sede di sottoscrivere un trattato con l’Italia e che quindi sarebbe sorto un nuovo Stato
• lo S.C.V. è un vero e proprio Stato in quanto provvede in modo autonomo alla propria organizzazione e stringe atti rilevanti, dal punto di vista internazionale con altri Stati. È in questo senso che lo SCV e la Santa Sede dispongono di due personalità giuridiche diverse.
• Lo S.C.V. è uno Stato neutralizzato (come la Confederazione Svizzera e la Repubblica di S. Marino (art.24 del Trattato): il suo territorio sarà sempre considerato neutrale ed inviolabile e la Santa Sede resterà sempre estranea a competizioni (= conflitti) fra gli Stati, a meno che le parti contendenti non ne richiedano la presenza per una missione di pace.
• La rappresentanza dello S.C.V. è riservata al Pontefice che l’esercita tramite la Segreteria di Stato
• La Santa Sede ha relazioni diplomatiche con 180 stati, con il Sovrano Ordine di Malta e con l’ UE. Con l’O.L.P. ha una relazione di tipo speciale.
• La Santa Sede partecipa anche a diversi organismi internazionali: ONU,. UNESCO, F.A.O., O.M.C., ecc.. ed ha rapporti multilaterali con la Lega Araba, l’Unione Africana, l’ Organisation internationale de la Francophonie ed altri.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email