Video appunto: Caratteri fondamentali della società cooperativa

Caratteri fondamentali della società cooperativa



La società cooperativa presenta due caratteri fondamentali:
1) scopo mutualistico: la cooperativa fornisce ai propri soci beni, servizi e occasioni di lavoro a condizioni più vantaggiose di quelle offerte dal mercato. In questo modo si genera il ristorno, cioè il c.
d. vantaggio mutualistico indiretto. Così come nella S.P.A. gli utili sono ripartiti in maniera proporzionale al capitale di ognuno, nella cooperativa il ristorno è distribuito in maniera proporzionale alla quantità e alla qualità degli scambi mutualistici effettuati dai singoli soci;
2) numero minimo di soci: per costituire una società cooperativa è necessario che i soci siano almeno 9. Se la cooperativa adotta le norme della società a responsabilità limitata, il numero minimo di soci può essere ridotto a 3 purché siano persone fisiche.
Ai soci della cooperativa, dunque, non sono distribuiti gli utili: il loro guadagno deriva dal ristorno, cioè dalla riduzione di prezzo che ottengono in virtù della loro partecipazione alla società. Se, ad esempio, la cooperativa è di natura edilizia, un socio potrà ottenere un sensibile sconto sull’acquisto di una casa costruita direttamente dalla società; questa riduzione di prezzo costituisce il suddetto ristorno, cioè l’introito del socio. In questo modo egli ottiene comunque un vantaggio anche senza ripartizione degli utili.