Ominide 11996 punti

Adesione associativa


L’associazione è un’organizzazione collettiva aperta:: il contratto associativo, infatti, è aperto alla possibilità di nuove adesioni; e nuovi membri possono, senza alcun limite, aggiungersi ai membri preesistenti (l’art. 2520 dispone che «la variazione del numero e delle persone dei soci non importa modificazione dell’atto costitutivo».
Nelle società lucrative, al contrario, l’adesione di nuove parti al contratto richiede la modificazione degli accordi originari. Tale differenza trova le proprie ragioni nella natura chiusa delle società lucrative, le quali sono volte alla realizzazione di un interesse di gruppo: si costituiscono per soddisfare l’interesse di un gruppo circoscritto di soggetti. Le associazioni, invece, realizzano un interesse aperto di categoria: il loro atto costitutivo individua una più vasta serie o categoria di soggetti, dei quali si propone di soddisfare gli interessi. Un partito politico, ad esempio, tutelerà gli interessi della classe sociale che rappresenta, e il sindacato farà lo stesso con la categoria professionale che rappresenta.
La struttura aperta propria di associazioni e cooperative presenta una natura relativa: il rapporto contrattuale è aperto a coloro che appartengano alla serie o categoria enunciata nell’atto costitutivo; è chiuso per coloro che non fanno parte di tale serie o categoria. Per questo motivo, l’atto costitutivo deve indicare le « condizioni per l’ammissione » dei nuovi membri. Nella società, qualora il fondo comune non basti a soddisfare i diritti dei creditori, gli amministratori sono personalmente responsabili delle obbligazioni assunte in nome dell’associazione; mentre nelle associazioni riconosciute risponde verso i creditori solo l’associazione con il suo patrimonio.
Sia le associazioni riconosciute che quelle non riconosciute possono avere capacità processuale: in caso di procedimento civile o amministrativo si configurano come parti in giudizio, rappresentate dal presidente o dal direttore dell’associazione.
Hai bisogno di aiuto in Diritto?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email