Video appunto: Lunghezza di legame e struttura dell'acqua

Lunghezza di legame



La lunghezza di legame è inversamente proporzionale all’energia di legame, infatti la lunghezza di legame di un legame triplo è minore di quella di un legame semplice. Inoltre i legami tra atomi pesanti rispetto a quelli leggeri hanno lunghezza di legame maggiore, in virtù del maggiore raggio atomico.
La risonanza per lo più allunga i legami semplici e accorcia quelli doppi.

Struttura acqua



L’ossigeno dell’acqua presenta invece due doppietti elettronici, dovrebbe quindi formare un tetraedro, essendovi però una repulsione elettronica ancora maggiore rispetto al caso precedente essendo presenti due doppietti solitati, gli angoli di legame sono di 104,5°. Nelle molecole AX4E, la coppia solitaria ha la possibilità di scegliere 2 posizioni alternative: assiale (lungo l’asse della molecola) o equatoriale (all’equatore della molecola). La conformazione più stabile è quella equatoriale perché il doppietto elettronico respinge solamente 2 coppie di elettroni di legame, anzi che 3, si genera quindi la forma a cavalletto. Infine per le molecole AX4E2 la disposizione migliore è quella con le due coppie solitarie il più lontano possibile. Molecole di questo tipo hanno quindi una forma piana quadrata. N.B.: all’esame dato un disegno bisogna spiegare perché la molecola si comporta in quel modo. In sintesi per determinare la forma di una molecola occorre scrive la struttura di Lewis, vedere se sono presenti coppie solitarie e collocarle il più lontano possibile.